sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Vuoi fare l'imprenditore? Ti dà...

Vuoi fare l’imprenditore? Ti dà una mano ”Ultimo miglio”

Il progetto, promosso dalla Scuola Superiore di Tecnologie Industriali e dall’Incubatore Tecnologico di Firenze aiuta i più giovani a realizzare le loro idee imprenditoriali.

-

Hai un’idea imprenditoriale ma non sai da dove cominciare per metterla in pratica? Da oggi c’è “Ultimo miglio”, il progetto promosso dalla Scuola Superiore di Tecnologie Industriali e dall’Incubatore Tecnologico di Firenze, che sostiene i più giovani a realizzare le loro intuizioni in ambito lavorativo aiutandoli a inserirsi in aziende già strutturate non come semplici dipendenti, ma per portare avanti le loro idee.

IL PROGETTO. Si tratta di un innovativo percorso di inserimento professionale post formazione che si aggiunge a quello dell’inserimento diretto in azienda come personale dipendente e a quello della creazione di una propria impresa attraverso i percorsi dell’Incubatore. Il progetto, attivo da ottobre, è stato ufficialmente presentato stamani in Palazzo Vecchio a Firenze dal  vicesindaco Dario Nardella, da Vasco Galgani, presidente Camera di Commercio, Leonardo Bassilichi, vicepresidente Confindustria Firenze, Lorenzo Petretto, direttore SSTI, Niccolò Donzelli, presidente Nest Investimenti srl e Bruno Pecchioli, presidente SSTI.  “Si tratta di uno strumento che costituisce una nuova e concreta risposta a questo periodo di crisi occupazionale ed economica – sottolinea Nardella – Con ‘Ultimo miglio’ supportiamo i giovani a portare avanti i loro progetti, senza passare obbligatoriamente dalla creazione di una nuova impresa”.

LE POSSIBILITA’. A tutti coloro che sono inseriti nel progetto viene offerto un supporto logistico e di servizi presso i nuovi spazi di coworking, riattrezzati e riorganizzati nella sede dell’Incubatore, dove i giovani possono cominciare a sviluppare il proprio progetto professionale e presentarlo alle imprese che hanno aderito alla nuova iniziativa. E quando un’idea viene ritenuta di interesse, viene realizzato il contatto e vengono definite le modalità di collaborazione.

BUONE IDEE. Ad oggi sono più di 15 le imprese che, grazie a Confindustria e Camera di Commercio, hanno aderito a “Ultimo miglio”: e più cinque progetti sono già inseriti negli spazi di coworking. Tra questi, uno è già in fase di conclusione ed uno è già concluso. Il primo si chiama ‘Buru-Buru’ ed è finalizzato a realizzare una innovativa piattaforma di e-commerce: sta per entrare nella nuova struttura ‘Nana Bianca’ di Alessandro Sordi. Il secondo progetto si chiama Mirabolamente, è frutto del lavoro di Barbara Guerrini e Roberta Alari ed è già operativo nella Nest Investimenti di Niccolò Donzelli. Le due ragazze, dopo la partecipazione al percorso di formazione in web design e a quella in start-up, sono state inserite nel progetto “Ultimo Miglio”e hanno cominciato a lavorare negli spazi di coworking. Le potenzialità della loro idea sono state ritenute valide da Niccolò Donzelli, che ha deciso di abbracciare il progetto e i possibili sviluppi all’interno della sua azienda, la Nest Investimenti srl, società di business angeling che investe nella filiera della comunicazione, del multimedia e dell’information technology.Nest Investimenti aveva già dato un importante contributo alle attività di SSTI investendo nella Commit Software srl, azienda nata nell’Incubatore Tecnologico di Firenze per volontà di quattro giovani ingegneri informatici. Oggi, con questo nuovo aiuto, Nest ha consentito di far raggiungere anche il primo risultato concreto di “Ultimo miglio”, e questo fa ben sperare anche negli sviluppi futuri.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto