sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Eventi L'Estate Fiesolana 2009

L’Estate Fiesolana 2009

-

Dal 19 giugno al 20 luglio è in programma un mese di spettacoli fra jazz, classica ed il consueto e atteso appuntamento con il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema.

Si anticipano i primi tre concerti, eventi esclusivi del cartellone “Vivere Jazz 2009”, la rassegna jazz più apprezzata dell’estate – nata da una idea di Stefano Bollani – sarà dal 12 al 18 luglio nella speciale cornice del Teatro Romano di Fiesole, prodotta ed organizzata da Estate Fiesolana/Comune di Fiesole in collaborazione con Associazione Music Pool e Comune di Firenze: il trio di Medesky Martin & Wood, mai esibitosi in Toscana (domenica 12 luglio), il fortunato progetto “Carioca” di Stefano Bollani (lunedì 20 luglio), il fantastico “songs of David Byrne and Brian Eno” di David Byrne (sabato 18 luglio).

I biglietti saranno in prevendita presso il Circuito BOX OFFICE, con la possibilità di acquistare un abbonamento per i 3 eventi a € 40 e riduzione per gli altri appuntamenti Vivere Jazz.

Il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema, organizzato insieme alla Mediateca Regionale Toscana Film Commission, è previsto nei giorni 7 e 8 luglio: il riconoscimento sarà conferito quest’anno a Bertrand Tavernier, sceneggiatore, produttore e regista di film come “L’esca” e “La piccola Lola”.

Info: www.estatefiesolana.it

Notizia precedenteMutu operato al gomito
Notizia successivaContraffazione: 34 denunce

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin