mercoledì, 28 Ottobre 2020
Home Sezioni Eventi Palazzo Strozzi cerca "amici"

Palazzo Strozzi cerca “amici”

-

Con il progetto “Diventa Amico di Palazzo Strozzi”, la Fondazione mira ad attrarre un pubblico di età, nazionalità ed interessi differenti, per rendere il Palazzo una meta stimolante, dinamica e di respiro internazionale. I membri che aderiranno al progetto non saranno solamente coinvolti in una vasta gamma di attività, garantendo così la continuazione di quella tradizione di eccellenza caratteristica del Palazzo, ma svolgeranno un ruolo fondamentale nel continuare a mantenere vivo l’interesse artistico di giovani, studenti e adulti. Perché a Palazzo Strozzi, il visitatore viene prima di tutto.

Uno degli obiettivi fondamentali, del progetto, ha dichiarato il Direttore Generale della Fondazione, James Bradburne, è di restituire il Palazzo alla città e ai fiorentini. Diventando Amici e Sostenitori, i cittadini potranno contribuire a trasformare Palazzo Strozzi in un luogo di vitale importanza per la vita della città”.

Grazie a didascalie pensate per i bambini, a esperienze interattive, a laboratori didattici e a pubblicazioni speciali, anche i più piccoli della famiglia potranno partecipare attivamente alle mostre.

Tanti sono i modi per diventare Amici di Palazzo Strozzi. A seconda della somma che si vuole donare, si può diventare Amici o Sostenitori. L’associazione è valida per un anno a partire dalla data di adesione, e può essere anche un’originale idea regalo.

Info: tel. 055/2776461 [email protected]

Ultime notizie

A Brozzi le Missionarie della carità di Madre Teresa di Calcutta

Accolgono i più poveri tra i poveri, vivendo insieme a loro senza chiedere mai niente in cambio. Chi sono le suore dell’Ordine di Madre Teresa di Calcutta

Tramvia Firenze: fermate, orari, mappa linea per linea. Guida completa

Tutto quello che c'è da sapere sulla tramvia di Firenze: le linee già in funzione e quelle progettate, fermate, percorsi, orari, frequenze delle corse e regole anti-Covid

Tramvia notturna, stop agli orari lunghi nel weekend

Stop al servizio notturno fino alle 2.00, il venerdì e sabato notte: gli orari estesi vengono sospesi dopo le disposizioni del nuovo Dpcm

“Diciamo no alla chiusura delle palestre”, in 100 mila firmano la petizione

Partita la raccolta di firme per dire no alla chiusura delle palestre decisa dall'ultimo Dpcm come misura anti Covid