Uscito lo scorso 9 novembre, “Canzoni nel tempo” è un doppio greatest hits che contiene anche due brani inediti, uno dei quali è la cover di “Dio è morto”, che i Nomadi portarono al successo nel 1965. E’ stato questo il primo singolo estratto che ha anticipato l’uscita del cofanetto.

“Non l’avevo mai cantata”, ha dichiarato la Mannoia, “mi sembrava però arrivato il momento giusto per farlo. E’ una grande canzone, sembra incredibile che sia stata scritta 40 anni fa”. Il secondo brano inedito è “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo: entrambe le cover sono state arrangiate e prodotte da Piero Fabrizi.

Biglietti da 48 euro a 38,50. Inizio spettacolo h 21:15

 

info: www.fiorellamannoia.it o www.ticketone.it