lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaMontella: ''Rossi tornerà più forte...

Montella: ”Rossi tornerà più forte di prima. Papu Gomez? Interessante”

Il tecnico parla alla vigilia della gara di Coppa Italia contro il Chievo, ma tutta l'attenzione è su Pepito e su chi lo sostituirà. ''Abbiamo giovani molto interessanti come Matos e Rebic. Resta da capire cosa possiamo fare sul mercato''.

-

A Firenze arriva il Chievo per la gara secca di Coppa Italia, ma l’attenzione del mondo viola è ancora tutta su Pepito Rossi, dopo l’infortunio subito nella partita contro il Livorno e la grande paura per le sue condizioni.

ROSSI. “Sono ancora dispiaciuto per Giuseppe – spiega Montella – il bicchiere però adesso va visto mezzo pieno. A fine partita pensavamo potesse essere qualcosa di peggio. Domenica la situazione sembrava drammatica. Ieri l’ho visto molto meglio psicologicamente. Giuseppe tornerà più forte di prima”.

MERCATO. E ora c’è da pensare a come sostituire l’attaccante. “Abbiamo giovani molto interessanti come Matos e Rebic. Noi abbiamo le idee molto chiare. Abbiamo bisogno di un giocatore che possa giocare con Gomez e come esterno”, dice l’Aeroplanino. Il mercato è aperto, e tutto può succedere. “L’idea Di Natale? Ci siamo sentiti molte volte in passato, ma non è una pista percorribile – afferma il tecnico viola – Papu Gomez? Un giocatore interessante. Resta da capire cosa possiamo fare sul mercato”.

RINAUDO. Insomma, non resta che attendere. Montella torna anche sul fallo di Rinaudo (“Non era cattivo, ma intenzionale”, commenta) e a chi gli domanda se Rossi salterà il mondiale risponde che “è prematuro parlarne”.

CHIEVO. In mezzo a tutto questo, domani sera (fischio d’inizio alle 21) i viola tornano in campo, al Franchi contro il Chievo. “Abbiamo il dovere di affrontare la partita nel migliore dei modi. Sarà una gara da non sottovalutare”, avverte Montella, che nella gara di Coppa Italia sembra intenzionato a dare spazio dal primo minuto a Matos e Rebic. 

GOMEZ. E l’allenatore gigliato ha parlato anche di Supermario Gomez, atteso ora più che mai dai tifosi. “Mario ha sempre dato la sua massima disponibilità per rientrare prima possibile. E’ molto attaccato alla sua squadra”, assicura l’Aeroplanino.

L’infortunio: Ottimismo su Rossi. Recupero in 6/7 settimane Derby ai viola con brivido: Rossi K.O.

Ultime notizie