sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Fiorentina Viola, Gila sta recuperando

Viola, Gila sta recuperando

Domenica nella partita Atalanta-Fiorentina sarà assente Massimo Gobbi, infortunatosi nell'allenamento di ieri. Giovedì, dopo la partitella con l'Olimpia Palazzuolo sapremo qualcosa di più sulle condizioni di Gilardino.

-

Continua la preparazione della Fiorentina alla partita contro l’Atalanta che si giocherà domenica a Bergamo nell’inconsueto orario delle 13. Fiorentina che dovrà fare sicuramente a meno di Massimo Gobbi che nell’allenamento di ieri ha riportato una lesione di primo grado al muscolo soleo. Il recupero del centrocampista dovrebbe essere compreso tra i 7 e 10 giorni.

Sembra invece recuperato Alberto Gilardino, che ieri si allenato con il resto del gruppo. Lo staff medico è apparso soddisfatto dei miglioramenti dell’attaccante biellese, anche se, tuttavia, la partitella di giovedì con l’Olimpia Palazzuolo saprà dire di più sullo stato dell’attaccante biellese. In casa nerazzurra, nonostante il caos venutosi a creare per il caso Vieri (sembra che l’attaccante toscano in settimana risolverà il contratto), Del Neri è fiducioso per la sfida con i viola: “Puntiamo a battere la Fiorentina. Loro non stanno vivendo un bel momento, spero di recuperare Doni e di vincere”.

Intanto si fa un gran parlare della famosa clausola rescissoria che Pantaleo Corvino vorrebbe inserire nei contratti di tutti i giocatori della rosa viola, cosa che verrà discussa nel prossimo CdA viola. Montolivo e Gamberini sembrerebbero comunque disponibili a valutare la proposta.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno