sabato, 11 Luglio 2020
Home Sezioni Lavoro & Economia Coop.fi: prezzi più bassi per...

Coop.fi: prezzi più bassi per 700 prodotti

Unicoop Firenze taglia il prezzo di 700 prodotti a marchio Coop, in modo permanente. 'Sosteniamo le famiglie toscane'', dicono dalla cooperativa di consumatori

-

Nonostante siano passati 10 anni dall’inizio della crisi economica, l’incidenza della povertà relativa sulle famiglie toscane è in aumento: secondo gli ultimi dati Istat nel 2017 le persone con difficoltà nell’affrontare le spese più comuni è passata dal 3,6% al 5,9%.

Per tutelare le fasce della popolazione con minore disponibilità economica e continuare a fornire ai consumatori beni e servizi di buona qualità alle migliori condizioni possibili, Unicoop Firenze dal 4 ottobre ribassa il prezzo di 700 prodotti a marchio Coop, in modo permanente, con la campagna “Ancora più convenienti”.

Non è una promozione “a tempo”

In particolare i prezzi si abbassano in media del 14%, ma in alcuni casi arriva fino al 20% in meno. Questa operazione per “tagliare” il caro-spesa riguarda sia i prodotti base, ma anche le linee ViviVerde, Benesì e Solidal, oltre al settore delle carni e all’ortofrutta, privilegiando verdura e frutta con il più alto consumo giornaliero, stagionali e biologiche per continuare a valorizzare le produzioni italiane e del territorio.

Unicoop Firenze ha fatto anche due conti, per far capire cosa cambierà nelle tasche dei consumatori: prendendo un carrello tipo con 60 prodotti, che rappresentano i bisogni principali, grazie ai ribassi si spenderanno 15 euro in meno, 78 euro invece che 93 euro, come successo finora.

“La campagna 'Ancora più convenienti' non è solo una questione di prezzi. Ci piacerebbe piuttosto definirla una 'convenienza di qualità', perché i prodotti ribassati sono di qualità – afferma Giovanni De Nitto, direttore merci Unicoop Firenze – Tutta la filiera produttiva dei prodotti a marchio, infatti, è sottoposta a controlli rigorosi che vengono certificati da enti terzi e indipendenti. In un momento come quello attuale, dove le disuguaglianze crescono e il potere d’acquisto delle persone diminuisce, la nostra azione vuole offrire la possibilità di risparmiare ancora di più, tutti i giorni e con una qualità dei prodotti garantita”.

Per questa operazione di ribasso l’investimento di Unicoop Firenze è pari a circa 25 milioni di euro l’anno.

Ultime notizie

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sono meno, ma sono aperti: ecco i bar e gli spazi open air per trascorrere l'estate 2020 tra musica, buon cibo e divertimento (in sicurezza). Dal lungarno fino al centro passando dalla periferia

Stato di emergenza, arriva la proroga: cosa comporta

Ci sarà la (scontata) proroga dello stato di emergenza: quando finisce e cosa comporta? Ecco cosa prevede la legge

Treno gratis per chi ha 18 anni: in Toscana il “regalo” di agosto

Come funziona l'iniziativa per chi compie la maggiore età. Un mese di spostamenti gratis sui convogli regionali, ma attenzione, va richiesta una card

F1, GP Mugello: biglietti per il pubblico o Formula 1 a porte chiuse?

Per la prima volta il circus sbarca sul circuito toscano e festeggia le mille gare della Ferrari, la padrona di casa