domenica, 27 Settembre 2020
Home Sezioni Tendenze E-commerce, Ict e corrieri espressi:...

E-commerce, Ict e corrieri espressi: i fantastici 3

Settori e industrie trainanti del prossimo biennio

-

Analizzando una ricerca effettuata da Prometeia, relativa al biennio 2019-2021, che esamina 189 aree e micro aree cruciali per l’economia italiana, e confrontando i dati raccolti con altre statistiche di consumo, abbiamo stilato una lista contenente i 3 settori che nel prossimo biennio registreranno una maggior crescita e diffusione sul mercato nazionale e non solo.

Vediamo insieme quali sono:

eCommerce

Si colloca al primo posto nella classifica di quelle aree che faranno da traino nei prossimi due anni. Da traino per ICT, food ma anche per l’abbigliamento. Da traino perché le consegne a domicilio sono strettamente legate a questo settore grazie al quale in questo decennio sono letteralmente decollate.

Tuttavia non sono solo i prodotti a ‘tirare’ ma anche i servizi, quelli di utilità, pubblica e privata, tanto quanto quelli dedicati allo svago. Si va infatti da un’esponenziale crescita di siti e app che offrono la possibilità di prenotare appuntamenti, richiedere consulenze e prestazioni, all’incremento di piattaforme che offrono film e serie, così come anche di portali dedicati al gaming. Di questi ultimi si è registrato un forte aumento nell’area degli eSport e in quella dei casino online dove il live streaming ha rivoluzionato la percezione del gioco e dei giocatori; comparti appunto da tenere sott’occhio, basta considerare che nel 2019 la crescita dei casinò games è stata pari a 831,4 milioni di euro, ovvero +17,1% rispetto all’anno precedente (fonte: Agimeg)

Delivery

Come dicevamo all’inizio, il commercio on line si trascina dietro il comparto delle consegne, quindi i corrieri espressi e i grandi poli logistici rientrano nella catena di tutti quegli acquisti che gli utenti effettuano via web.

Fateci caso, nell’ultima decina d’anni sono quintuplicati i pacchi consegnati alle portinerie dei palazzi o degli uffici. Come pure i motorini e le più ecologiche biciclette che vengono usate per consegnarci il cibo se non si ha voglia di uscire o d cucinare. Probabilmente a brave inizieremo a ricevere pacchi anche via monopattino elettrico, vista la rapida diffusione nelle grandi città e gli incentivi da parte dello Stato.

Big data

La gestione di banche dati – altro settore legato all’eCommerce, la rete e le consegne, giacché “tutto è connesso” – è una questione sempre più complessa e che rappresenta un asset strategico per gli operatori, ecco perché i famosi Big data rappresentano la merce più preziosa ed il fattore più determinante per tutte quelle realtà che raccolgono informazioni e attraverso quelle producono fatturato. Questione che dal punto di vista della privacy necessiterà negli anni a venire un’attenzione particolare e sicuramente un deciso intervento per un giusto adeguamento di quelle leggi che si occupano di tutelare i nostri dati sensibili.

Vedremo pertanto nel prossimo biennio se la realtà rispecchierà previsioni e trend di crescita o se una nuova new entry rivoluzionerà la nostra classifica.

in collaborazione con Koral Group

Ultime notizie

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre