Non solo la gara in pista: fuori sono stati tre giorni di lavoro per la guardia di finanza. I controlli hanno interessato tutti i settori: dal ‘bagarinaggio’ ai controlli antidroga, dalla vendita di bevande senza licenza al commercio abusivo e fino agli ‘scavalchi’. Ecco tutto quello che è successo

Vai all’articolo