Gli autisti dell’Ataf sono scesi in piazza per dire no alla privatizzazione dell’azienda di trasporto pubblico, con un corteo ”allegorico” tra catene, corone e lavoratori in vendita. Leggi l’articolo

Vai all’articolo