Il comico livornese ha ”messo la faccia” per promuovere il telefono rivolto a chi si trova in difficoltà

Vai all’articolo