lunedì 21 agosto 2017

A Careggi nascerà un’oliveta sociale

Gli orti sociali di via Dazzi sono curati da anziani e famiglie. Accanto ai terreni nascerà un giardino pubblico: gli olivi del nuovo parco saranno gestiti in modo collettivo
Orti Sociali Firenze Careggi

Tiziano ha iniziato quasi per caso insieme alla moglie. Pian piano ha scoperto i segreti del contadino urbano. “Ci vuole pazienza e costanza per coltivare un pezzetto di terreno”, dice.  A lui e alla consorte, dopo aver partecipato al bando pubblico, è stato affidato uno dei 170 orti sociali presenti nel Q5: piccoli appezzamenti, che il Quartiere concede, gratuitamente, a anziani e famiglia perché coltivino ortaggi e verdura.

Un progetto che ora cresce. Arrivano novità per gli orti sociali di via Pietro Dazzi, ritagliati nelle campagne proprio dietro l’ospedale fiorentino di Careggi. L’appezzamento che confina con i campi dei contadini urbani diventerà presto un giardino-laboratorio. “Stiamo lavorando per realizzare una nuova area verde che sarà messa a disposizione della popolazione”, spiega il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli, nella video-intervista de Il Reporter.

“Abbiamo in mente di allargare il progetto degli orti sociali – annuncia – vista la presenza di tanti olivi nella zona confinate, stiamo pensando di creare un'oliveta sociale: ogni porzione di territorio sarà assegnata con lo stesso meccanismo degli orti sociali. Un modo per custodire meglio il territorio e per sperimentare nuove forme di partecipazione”.

LE VIDEO-INTERVISTE QUARTIERE PER QUARTIERE

Ogni mese, Il Reporter gira per le strade dei quartieri fiorentini, raccontando cosa sta succedendo,  grazie a interviste ai protagonisti. Tutti i video sono disponibili nella sezione dedicata e anche sul canale Youtube de Il Reporter.

6 agosto 2015
articoli correlati

Festa dell’albero nel Q5: coinvolti 220 bambini video

Tappa finale del progetto che ha interessato i piccoli di 4 scuole elementari con incontri, laboratori e l’arrivo di nuovi alberi nei giardini

Tutti di corsa per i parchi video

Oltre 800 persone hanno partecipato alla corsa organizzata per raccogliere fondi in favore della ricostruzione del parco Albereta-Anconella e di quello di Bellariva

Icché ci vah ci vole: torna il festival ''open source'' video

Concerti, laboratori, arte, performance e installazioni. Per tre giorni il parco di Villa Favard ospita il festival che vuole riappropriarsi degli  spazi della città
quartieri di firenze
Primo piano

Attenti alla pulizia strade dopo Ferragosto

Dopo lo stop di 15 giorni, a Firenze riparte il servizio di lavaggio strade, con i consueti divieti di sosta notturni
news
Ciclisti urbani
Estate in città
Musica
Open air
Focus

Cinema all’aperto a Villa Vogel (con tante risate)

3 serate per rivedere 3 classici della comicità toscana insieme ai protagonisti dei film, con un premio speciale a una signora della risata. A curare la rassegna, a ingresso libero, Andrea Muzzi

Aperitivo panoramico a Firenze: le migliori terrazze con vista foto

Hotel a 5 stelle, roofgarden, top bar e terrazze da bere: la nostra guida 2017 all'aperitivo con vista mozzafiato su Firenze. Tutte le informazioni utili: prezzi, orari e consigli

Contributo di bonifica, cos’è e chi deve pagarlo video

6 domande e (6 risposte) sul tributo che sta facendo discutere. Tra Firenze, Prato e Pistoia sono arrivati i primi avvisi di pagamento del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina