mercoledì 26 settembre 2018

Vinitaly 2018: tutti i vini toscani da degustare a Verona

Con 2129 etichette in degustazione la Toscana guida la classifica dei territori regionali a Vinitaly 2018, manifestazione di riferimento del settore enologico a livello internazionale
Redazione
Vinataly 2018 lista espositori vini Toscana

La lista degli espositori del Vinitaly 2018 parla toscano. Cosa ci sarà sotto il mega-padiglione dedicato alla nostra regione? Oltre 700 aziende per 741 etichette Docg, 418 Doc e 909 Igt. Non solo Chianti e Brunello di Montalcino, insomma, anche se quest’ultimo sarà presente con ben 102 etichette più 37 di Riserva.

I vini di Toscana al Vinitaly 2018

Tra le Docg in degustazione anche diverse bottiglie di Montecucco e Morellino di Scansano, due espressioni del Sangiovese maremmano, meno note ai fiorentini. Ma anche 29 tipi di Vernaccia di San Gimignano, compresa una riserva invecchiata di 10 anni della tenuta San Quirico di Isabella Vecchione. Nutrita anche la coorte dei Bolgheri, tra le Doc, con una rappresentanza di 24 etichette, tra cui il pluripremiato Zizzolo, l’aristocratico Donne Fittipaldi e le produzioni innovative di Michele Satta, ma non i colleghi più blasonati (vedi alla voce Sassicaia).

Da non trascurare anche la pattuglia degli Igt, che riservano alcune perle come Sorpasso di Fortulla (vino da oltre 30 euro in enoteca, premiato da alcune tra le guide più autorevoli del settore), i Syrah in anfora di Casadei, il vino biodinamico Merlino di Vignano, il superautoctono Foglia Tonda del Rinascimento di Piandaccoli, il Caiarossa incoronato da Slow Wine. E molti altri, pronti per essere scoperti e portati agli onori delle cronache, ma soprattutto in tavola.

Come entrare

Sul sito del Vinitaly 2018 tutte le informazioni per visitare la più grande manifestazione dedicata al mondo del vino.

22 marzo 2018
articoli correlati

20 biglietti gratuiti per il Gelato Festival 2018 di Firenze

Al piazzale Michelangelo torna la kermesse dedicata alla fredda bontà. Il Gelato Festival 2018 vedrà arrivare a Firenze 16 gelatieri da venerdì 20 a domenica 22 aprile

Sai davvero cosa è biologico? Parola all'esperto

Cosa vuol dire 'prodotto biologico'? Quale sono le differenze con l'agricoltura convenzionale? Abbiamo chiesto spiegazioni a chi se ne intende

A Firenze un corso per assaggiatori di olio d'oliva

Al via il primo corso per diventare ''sommelier d’olio'', imparare a riconoscerne caratteristiche e peculiarità e diventare consumatori più consapevoli 
quartieri di firenze
Primo piano

Tante recriminazione e la Viola perde con l’Inter

Allo stadio Giuseppe Meazza l’Inter batte la Fiorentina 2-1 grazie anche all’arbitro Mazzoleni che concede generosamente un rigore ai nerazzurri, poi trasformato da Icardi, poi non concede un tiro dagli undici metri per un atterramento di Chiesa (autore del momentaneo pareggio) e proprio sul rovesciamento di fronte la squadra di Spalletti sigla il gol vittoria con D’Ambrosio. Una serata da dimenticare per la squadra di Pioli
news
Focus
Agenda
Area metropolitana
Sui banchi
Focus

Linari a Madrid inseguendo il sogno del pallone

L'intervista alla giovane campionessa cresciuta a Firenze, difensore della Nazionale Italiana di calcio femminile, che è passata in estate dalla Fiorentina Women’s all’Atlético de Madrid Femenino

Un'altra hit dopo il tormentone della ''Fi-pi-li song''? video

Mai pensato di cantare la coda in superstrada? È stata l'idea del trio scandiccese che quest'estate ha impazzato su Youtube e in radio e ha in serbo altre sorprese per l'inverno  

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina