sabato 17 novembre 2018

In piazza Ciompi la fiera delle librerie indipendenti

Dal mercatino delle pulci a quello dei libri: una volta al mese in piazza dei Ciompi. La sperimentazione inizia in estate e prosegue per tre mesi
Redazione
Fiera libri piazza dei Ciompi - Mercatino fiori libri Ciompi Firenze

Mercato dei libri e dei fiori, una volta al mese in piazza dei Ciompi. È questa la novità annunciata da Palazzo Vecchio per il grande spazio pubblico riqualificato di recente con un nuovo giardino (l'inaugurazione della nuova piazza dei Ciompi il 7 settembre) e l'addio del mercato delle pulci. Arrivano invece fiere temporanee, come quella delle librerie indipendenti fiorentine.

Fiera del libro in piazza dei Ciompi, quando

Si tratta di una sperimentazione: se l’appuntamento riscuoterà un buon successo potrà essere replicato in futuro. Si parte sabato 15 settembre, per proseguire il 20 ottobre, il 17 novembre e infine il 15 dicembre. Si tratta di un appuntamento, organizzato da Confartigianato Firenze con il contributo del Comune, che vedrà protagoniste le librerie indipendenti della città.

La manifestazione fa infatti parte di un pacchetto di misure varato dal Comune di Firenze, su proposta dell’assessore allo sviluppo economico Cecilia Del Re, per aiutare il settore delle piccole librerie del territorio che prevede, oltre alla “fiera promozionale delle librerie indipendenti” in piazza Ciompi, anche altri azioni.

Le misure per le librerie indipendenti di Firenze

Tra queste la possibilità per gli esercenti occupare il suolo pubblico all’esterno del negozio per esporre libri, un po’ come succede già per i fiorai e gli ortolani; la possibilità di vendere i libri presentati direttamente nelle biblioteche e nelle altre sedi del Comune; l’esenzione dal pagamento del suolo pubblico per le fiere promozionali e le manifestazioni straordinarie di libri e fiori a partire dal prossimo esercizio finanziario; la promozione della partecipazione delle librerie indipendenti alle gare per l’acquisto di libri da parte del Comune per le proprie biblioteche comunali, nel rispetto della normativa sugli appalti.

7 settembre 2018
articoli correlati

Cosa fare a Firenze nel weekend

Dai mattoncini Lego all'arte, dalla canapa light allo sport. Tutto quel che c'è da fare a Firenze e dintorni nel fine settimana del 10 e 11 novembre

Cosa fare a Firenze tra il 25 aprile e il primo maggio

Doppio ponte, tante occasioni per passare la festa della Liberazione e la festa dei lavoratori in città: ci sono fiori da ammirare o appuntamenti per i patiti dello shopping

Tutte le novità del Florence Bike Festival 2018

Dalla Granfondo Firenze che cambia rotta, alla kermesse delle Cascine che si apre al mondo delle bici elettriche. E da quest’anno il Florence Bike Festival non durerà solo un weekend
quartieri di firenze
Primo piano

Cosa fare a Firenze nel weekend

Dalla Biennale enogastronomica ai mercatini. E ancora, i concerti di Cremonini e Piovani, il festival "Lo Schermo dell'arte" e le mostre di Abramovic, Banksy e Leonardo Da Vinci
news
Focus
Agenda
Lavori
Arte
Focus

Half Marathon Firenze. Al via le iscrizioni per la mezza maratona

In tanti si stanno preparando per la Maratona in programma domenica 25 novembre ma i podisti possono già segnarsi in agenda il prossimo appuntamento con la corsa: domenica 7 aprile, il giorno della Half Marathon Firenze, organizzata da UISP Comitato di Firenze.

Smashing Pumpkins a Firenze Rocks 2019, nuovo nome in programma

Annunciati i nuovi headliner che si aggiungono alla prima data del festival. Firenze è l'unica data italiana del tour 2019 degli Smashing Pumpkins. La vendita dei biglietti per il concerto è già partita

Chi ha fatto il murales di Mandela in piazza Leopoldo foto

Lo street artist Jorit dopo giorni di lavoro ha creato un maxi ritratto di Nelson Mandela sulla facciata di un condominio popolare. Un'opera alta come i 4 piani dell'edificio, guarda le fasi di realizzazione

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina