giovedì, 29 Luglio 2021

Andrea Tani

Firenze è la città giusta per mobilità sostenibile: 7 idee green

Una mobilità green è possibile? Parla il professor Francesco Alberti: “Firenze ha le caratteristiche giuste, la chiave è evitare gli spostamenti inutili. E gli incentivi auto sono la strada sbagliata”

Oltre il Bargello, il futuro dei musei dopo la pandemia

La pandemia, il digitale, la sfida della cultura nel nostro paese. Intervista a Paola D’Agostino, direttrice dei musei del Bargello

“Sullo stadio Artemio Franchi di Firenze siamo sulla giusta strada”

Intervista a Pier Matteo Fagnoni, presidente dell’Ordine degli architetti: “Sullo stadio siamo sulla giusta strada, vedremo se Commisso è davvero fuori dalla partita".

Le 100 voci della Commedia

Artisti, scrittori, critici, registi: 100 volti giovani della cultura italiana alla riscoperta di un’opera per sempre contemporanea

Perché (e come) leggere Dante oggi: intervista al professor Alberto Casadei

Non è leggenda: secondo Alberto Casadei, Dante ha davvero iniziato a comporre la Commedia prima dell’esilio. Il più grande dantista contemporaneo spiega perché (e come) leggere oggi quei versi

Da Firenze a Mauthausen: una storia da non dimenticare

Sopravvissuto all’orrore di Mauthausen, Mario Piccioli ha dedicato la sua vita alla testimonianza. Oggi la nipote Laura guida la sezione di Firenze dell'Associazione degli ex deportati: “Quel male esiste ancora”

Covid in Toscana, i casi salgono ancora: i dati di oggi (24 dicembre)

I dati del bollettino della Regione, le news, il punto della situazione: quanti sono i contagi di Covid in Toscana oggi, 24 dicembre 2020

Le parole della pandemia: intervista a Vera Gheno

Il virus ha cambiato persino il nostro modo di parlare. E ha aumentato la distanza tra la lingua del quotidiano e quella del potere. L'intervista alla sociolinguista Vera Gheno

I numeri della pandemia: intervista a Fabrizia Mealli

Cosa non ha funzionato nella raccolta dei dati che avrebbero permesso di contenere il contagio da Covid-19

Martina Trevisan, gioia e rinascita

Era la promessa del tennis italiano. La lotta all’anoressia l’ha tenuta lontano dai campi per quattro anni. È tornata e si è presa i quarti di finale del Roland Garros: oggi, a quasi 27 anni, per la fiorentina inizia una nuova vita

Ultimi articoli