mercoledì, 30 Novembre 2022
- Pubblicità -
HomeCosa fare a FirenzeCapodanno, gli eventi diffusi a...

Capodanno, gli eventi diffusi a Firenze a rischio

Contagi Covid in aumento, il sindaco Nardella valuta la situazione: decisione nei prossimi giorni

-

- Pubblicità -

Dovremo avere pazienza. Sì perché lentamente i contagi stanno crescendo e le nubi su Capodanno a Firenze si stanno addensando. E sono nuvoloni neri. Il Covid c’è ancora (da qui l’appello a vaccinarsi da parte delle istituzioni) e così l’ultima notte dell’anno rischia di essere ancora ‘soft’ (ma meno ‘soft’ dell’anno scorso, almeno quello…). Il sindaco Dario Nardella aveva già annunciato: “Niente ‘concertone’ di fine anno”, proprio per evitare assembramenti. Il bando pubblico prevedeva allora piccoli eventi, diffusi, sia nel centro che in tutti i quartieri, pensati per bambini e famiglie.

L’aumento dei contagi e la variante Omicron

Il problema è che il Covid non sembra volerci lasciare al momento. La variante Omicron – contagiosa seppur non così letale come le precedenti – sta creando diversi problemi a livello di aumento di contagi. Da qui Nardella ha fatto sapere che valuterà di annullare o meno anche le piccole iniziative, a seconda dei dati che arriveranno. Ad ora la sensazione è che gli eventi saranno annullati, anche per una forma di prudenza. D’altronde già altre grandi città sono andate in questa direzione.

La decisione nei prossimi giorni

- Pubblicità -

La decisione sugli eventi di Capodanno, si fa sapere da Palazzo Vecchio, è attesa nei prossimi giorni. Il sindaco Nardella “sta seguendo con attenzione l’andamento dei contagi da Covid”, spiegano dal Comune.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -