sabato, 13 Agosto 2022
HomeCosa fare a FirenzeCapodanno, gli eventi diffusi a...

Capodanno, gli eventi diffusi a Firenze a rischio

Contagi Covid in aumento, il sindaco Nardella valuta la situazione: decisione nei prossimi giorni

-

Pubblicità

Dovremo avere pazienza. Sì perché lentamente i contagi stanno crescendo e le nubi su Capodanno a Firenze si stanno addensando. E sono nuvoloni neri. Il Covid c’è ancora (da qui l’appello a vaccinarsi da parte delle istituzioni) e così l’ultima notte dell’anno rischia di essere ancora ‘soft’ (ma meno ‘soft’ dell’anno scorso, almeno quello…). Il sindaco Dario Nardella aveva già annunciato: “Niente ‘concertone’ di fine anno”, proprio per evitare assembramenti. Il bando pubblico prevedeva allora piccoli eventi, diffusi, sia nel centro che in tutti i quartieri, pensati per bambini e famiglie.

L’aumento dei contagi e la variante Omicron

Il problema è che il Covid non sembra volerci lasciare al momento. La variante Omicron – contagiosa seppur non così letale come le precedenti – sta creando diversi problemi a livello di aumento di contagi. Da qui Nardella ha fatto sapere che valuterà di annullare o meno anche le piccole iniziative, a seconda dei dati che arriveranno. Ad ora la sensazione è che gli eventi saranno annullati, anche per una forma di prudenza. D’altronde già altre grandi città sono andate in questa direzione.

La decisione nei prossimi giorni

Pubblicità

La decisione sugli eventi di Capodanno, si fa sapere da Palazzo Vecchio, è attesa nei prossimi giorni. Il sindaco Nardella “sta seguendo con attenzione l’andamento dei contagi da Covid”, spiegano dal Comune.

Pubblicità

Ultime notizie