giovedì, 2 Luglio 2020
Home Sezioni Lavoro & Economia Le novità di Jobbando 2018...

Le novità di Jobbando 2018 all’Obihall di Firenze

Una grande 'fiera del lavoro' per incontrare direttamente tante aziende. Torna l'appuntamento con la tappa fiorentina di Jobbando, in programma anche una corsa, la Jobbando Run

-

Il mondo del lavoro cambia continuamente e stargli dietro può essere un vero e proprio…lavoro! Per chi è alla ricerca di un impiego, una seconda opportunità, vorrebbe aggiornarsi o semplicemente fare rete, all'Obihall di Firenze torna per il terzo anno consecutivo Jobbando – Lavoro in corso l'evento a partecipazione gratuita nato per mettere in contatto i mondi della ricerca e dell'offerta di lavoro.

Dal 25 al 26 ottobre 2018, nuovi e aspiranti candidati potranno incontrare aziende, associazioni, enti presso i quali presentarsi o svolgere colloqui, ma anche prendere parte a numerosi incontri per conoscere i cambiamenti del e nel mondo del lavoro.

Contatto diretto con le aziende

Jobbando vuole dare la possibilità a tutti, non solo neolaureati e neo diplomatici ma anche ai lavoratori in cerca di una seconda opportunità e alle aziende stesse, di trovare il proprio posto nel mondo del lavoro contemporaneo. I candidati potranno incontrare e svolgere colloqui presso più di 60 stand di enti locali, aziende, associazioni no profit e agenzie formative, oltre a partecipare a workshop di approfondimento e partecipare agli “Sportelli di Consulenza” pensati per sostenere chi è in difficoltà con la scrittura del proprio curriculum o chi è in cerca di informazioni su agevolazioni e percorsi per le categorie protette.

Jobbando pensa anche alle aziende con due appuntamenti mirati: il “Matching B to B” per favorire la creazione di network e contatti per la creatività e la produttività aziendale e il “Jobbando Manager”, incontri e approfondimenti dedicati ai direttori e manager di aziende e associazione.

Le novità di Jobbando 2018 a Firenze

Anche in questa edizione non mancano le novità: i protagonisti degli ormai conosciuti “Speech QuinCafé” saranno il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, di cui parleranno i rappresentati del Ministero dell'Istruzione, della Regione Toscana e della Camera di Commercio di Firenze (giovedì 25 dalle 10.00 alle 12.00), e il Decreto Dignità con un'attenzione doppia ai cambiamenti per imprese e dipendenti. Altro grande protagonista sarà LinkedIn, la piattaforma digitale di ricerca di un impiego, uno strumento sempre più importante per la ricerca di un lavoro e la valorizzazione delle proprie capacità.

Jobbando 2018 Firenze Obihall cercare lavoro

Inoltre, prenderà vita il primo “BarCamp sul lavoro”, un programma di incontri e conferenze con la partecipazione dei maggiori esperti del campo, come ad esempio i manager delle aziende del territorio o i rappresentanti dei lavoratori. Giovedì 25 ottobre alle 18.00 sono attesi infatti Annamaria Furlan, Segretaria Nazionale della CISL, Mario Cordoni, Direttore nazionale di FederManager, e Isalbella Faggioli, Presidente dell'AIDP.

Da non perdere anche gli appuntamenti promossi da ANCI Toscana sul servizio civile come opportunità di formazione professionale e personale e la riflessione di Impact Hub, il coworking-spazio creativo di Rifredi,  sul “Radical Learning – ambienti di apprendimento per le competenze del futuro”.

Jobbando run 2018

L'evento si chiuderà sabato 27 ottobre alle 19,00 con la  “Jobbando Run con Lorenzo” promossa dall'Associazione Lorenzo Guarnieri. La gara podistica di solidarietà e in favore della sicurezza sulle strade e sul luogo di lavoro sarà al Parco dell'Albereta su un percorso di 12km (circa tre giri del parco) e il ricavato delle iscrizioni andrà a sostegno della costruzione di un ospedale psichiatrico in Togo a cura dell'Associazione Precious Hands.

Sul sito ufficiale di Jobbando 2018 è possibile registrarsi gratuitamente all'evento e conoscere il programma dettagliato.

Ultime notizie

Calcetto, riapertura nelle regioni: quando e dove si può giocare sui campi?

In corso il "derby" per il fischio di inizio degli sport di contatto: si discute sulla riapertura dei campi, ma intanto le Regioni prendono il governo in contropiede e fissano un loro calendario

Calcetto, le regole per la ripresa: il protocollo anti-Covid e le linee guida

La bozza redatta dalla Conferenza delle Regioni e le indicazioni a cui si rifanno le ordinanze locali per il via libera agli sport di contatto

L’estate è “Bucolica”: gli eventi di luglio al circolo culturale agricolo

Passeggiate, yoga, visite all'apiario, canzoni popolari fiorentine: gli eventi in programma alla fattoria urbana di Lastra a Signa

Toscana, si può giocare a calcetto: l’ordinanza della Regione

Si torna a giocare a calcetto, basket e altri sport di contatto: nell'ordinanza 70 della Regione Toscana anche novità su ballo, carte, sauna