lunedì, 22 Aprile 2024
- Pubblicità -
HomeFiorentinaCalciomercato Fiorentina, la svolta: via...

Calciomercato Fiorentina, la svolta: via Cabral, arrivano Nzola e Beltran

Giornata decisiva per il calciomercato della Fiorentina: a Firenze gli attaccanti ex Spezia e River Plate

-

- Pubblicità -

In una giornata di inizio agosto, quando escono anche gli avversari della Fiorentina in Conference League, ecco la svolta del calciomercato della Fiorentina. Arthur Cabral è ormai ad un passo dal Benfica e la cessione sarà ufficializzata nelle prossime ore: alla Fiorentina arriverà un doppio colpo. Da una parte arriva M’Bala Nzola dallo Spezia, richiesta precisa del tecnico viola Vincenzo Italiano. Dall’altra ecco il pesante investimento per Lucas Beltran del River Plate. Nelle prossime ore potrebbe arrivare anche il portiere danese Olivier Christensen, che dovrebbe legarsi alla Fiorentina fino al 2028

Calciomercato Fiorentina: chi sono i nuovi acquisti viola

Il calciomercato della Fiorentina vede dunque l’ingresso di due attaccanti. Nzola conosce bene Italiano e il campionato di serie A: nonostante la difficile stagione dello Spezia, culminata con la retrocessione in serie B dopo lo spareggio col Verona, l’attaccante è andato a segno 13 volte nell’ultimo campionato e ha segnato due reti in Coppa Italia. Alla fine l’affare si chiuderà per circa 13 milioni: nell’operazione potrebbe rientrare il prestito (con diritto di riscatto e contro riscatto a favore della Fiorentina) di Pierozzi.
Per quanto riguarda Beltran si tratta di un enorme investimento per la Fiorentina, si parla di circa 25 milioni. In molti considerano Beltran un assoluto talento: può giocare sia da prima che da seconda punta. Molti di quei soldi arriveranno dalla cessione di Cabral: inoltre è da ricordare che la Fiorentina aveva già ceduto Igor.

- Pubblicità -

Le altre cessioni

Nel calciomercato della Fiorentina un occhio particolare riguarda naturalmente le cessioni. Detto di Igor e Cabral, c’è da rivalutare la posizione di Castrovilli che era stato venduto in Inghilterra, al Bournemouth, per 15 milioni ma non ha superato le visite mediche. Adesso ci sarà capire l’evoluzione della situazione, anche dal punto di vista psicologico visto che il giocatore va recuperato. Chi è in uscita è senz’altro Amrabat. Il marocchino vuole il Manchester United che nei prossimi giorni potrebbe portare l’offerta da 27 milioni più bonus, in modo da avere il sì della Fiorentina. Più defilata la posizione della Juventus, che aveva fatto un timido sondaggio per il centrocampista. Intanto il sorteggio della Conference League ha stabilito che i viola, il prossimo 24 agosto, affronteranno in trasferta la vincente tra Rapid Vienna e Debrecen.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -