venerdì, 21 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeFiorentinaViola, prossimo obiettivo: Napoli

Viola, prossimo obiettivo: Napoli

Archiviato il terzo turno di Champions League, è giusto guardare a domenica, quindi a Fiorentina-Napoli. I partenopei arriveranno carichi grazie al nuovo allenatore, Mazzarri, già vittorioso nella sua prima panchina in Napoli-Bologna. Lo arriverà anche la Fiorentina, anche se sarà contemporaneamente stanca dopo la partita con il Debrecen.

-

- Pubblicità -

Prandelli nell’allenamento di oggi potrà cominciare a valutare le condizioni dei suoi giocatori. Considerando il fatto che è sicuro il forfait di Marchionni, infortunatosi nell’anticipo con la Juventus, da valutare sono le condizioni di Dainelli e Santana.

I due ieri hanno svolto fisioterapia, mentre il resto della squadra ha invece lavorato in due gruppi. I reduci dalla sfida contro il Debrecen hanno svolto una seduta defaticante, con palestra e massaggi, gli altri si sono allenati ai campini.

- Pubblicità -

Dubbi, in vista di domenica, riguardano anche Mutu e Jovetic. I due “fratelli” infatti stanno vivendo un periodo di forma eccezionale e per Prandelli sarà un vero piacere scegliere chi mandare in campo. Anche se il sogno, quello di tutti i tifosi viola, rimane quello di vederli in campo assieme, dal primo minuto.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -