giovedì, 18 Luglio 2024
- Pubblicità -
HomeFiorentinaViola, un pareggio prezioso

Viola, un pareggio prezioso

-

- Pubblicità -

La Fiorentina torna da Reggio con punto preziosissimo per l’obiettivo Champions. Il Milan infatti inciampa a Genova grazie ai gol di Cassano e Pazzini, e il terzo posto ora è solo a un punto.

Prandelli è costretto a rivoluzionare mezza difesa. Vargas prende il posto di Pasqual, tornato a Firenze sabato sera per assistere la moglie Mirca durante il parto; Kroldrup viene preferito a un Gamberini non proprio al top. Il tecnico viola conferma il 4-3-3, con Semioli, Bonazzoli e Mutu in attacco. La Reggina passa in vantaggio grazie alla bellissima rete di Sestu. La Fiorentina ha il merito di agguantare subito il pareggio grazie a Bonazzoli, bravo a trovarsi al posto giusto al momento giusto dopo il tiro di Mutu. Il primo tempo finisce con la Reggina in attacco, Frey salva su Barillà.

- Pubblicità -

Nella ripresa Gobbi rileva Vargas, ma sono i padroni di casa a rendersi pericolosissimi con Cozza e Corradi; super Frey salva la porta gigliata. I viola ci provano pochi minuti dopo con Bonazzoli che, servito alla perfezione dal Fenomeno, calcia però addosso a Puggioni. Finisce 1 a 1. Per la Fiorentina è il quinto risultato utile consecutivo in campionato, per la Reggina è un punto che serve a poco per la salvezza.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -