La manifestazione, promossa e organizzata da NEF – Nord Est Fair Srl di Padova – società leader nell’organizzazione di fiere del mercato dell’arte con altri quattro eventi annuali (Padova, Genova, Parma e Brescia) – si attesta fra le mostre di riferimento più importanti in Italia per l’approfondimento del mercato dell’arte moderna e contemporanea.

ARTEFIRENZE – spiega Nicola Rossi amministratore delegato di NEF – patrocinata dalla Provincia di Firenze, inaugura questa terza edizione all’insegna dell’ottimismo, consapevole del ruolo conquistatosi fra le esposizioni fiorentine come osservatorio irrinunciabile per monitorare, in una città d’arte come Firenze, anno dopo anno, il mercato dell’arte moderna e contemporanea”.

Attesi artisti, galleristi, critici, collezionisti e semplici appassionati, quest’ultimi un numero sempre crescente in Italia, come emerge da una recente ricerca a cura dell’Ispo (Istituto per gli Studi sulla Pubblica Opinione). Sono infatti 14 milioni gli italiani che abitualmente frequentano musei ed esposizioni, dei quali 9 milioni con il pallino dell’arte contemporanea e ben 5 milioni desiderosi anche di acquistare qualche opera.

A contendersi le attenzioni dei collezionisti alla Fortezza da Basso dal 26 al 29 settembre 2008, una settantina fra le più prestigiose gallerie italiane che porteranno in mostra opere d’alto livello di artisti di fama internazionale. Il visitatore attraverserà un percorso che lo condurrà fra le più importanti correnti artistiche del ‘900, dall’apertura del secolo fino alle recenti avanguardie. Spazio dunque a capolavori dell’Espressionismo, Surrealismo, Futurismo, Metafisica, Arte Cinetica, Cubismo, Astrattismo fino a giungere alla Transavanguardia, all’Arte Povera e all’Arte concettuale. Fra gli artisti presentati nella precedenti edizioni, Afro, Arman, Baj, Balla, Boetti, Botero, Burri, Carrà, Chagall, Christo, Chia, De Pisis, Fontana, Guttuso, Hartung, Klee, Magritte, Matta, Melotti, Mirò, Morandi, Paladino, Picasso, Rosai, Rotella, Schifano, Schneider, Talani, Warhol e altri ancora.

ARTEFIRENZE completa la sua offerta fieristica grazie alla presenza di numerose case editrici, siti web specializzati, incontri con gli artisti, collezionisti e critici. L’evento offrirà perciò una visione completa del mercato artistico attuale, sia nel panorama italiano che in quello internazionale, offrendo ai visitatori interessanti opportunità di investimento.

Orario di apertura: venerdi-sabato-domenica: 10.00-20.00, Lunedì: 10.00-13.00. Biglietto di ingresso: € 8 intero – € 4 ridotto (studenti e over 60).Gratuito per le scolaresche previa prenotazione, Vernice alla Fortezza da Basso, giovedì 25 settembre alle ore 18,00. Info: Tel.049/8800305 – Fax 049/8800944 [email protected]