lunedì, 10 Agosto 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Campus della musica per scovare...

Campus della musica per scovare le star di domani

Al Teatro del Maggio musicale fiorentino i professionisti della musica italiana formano giovani emergenti. In programma 2 giornate di talk, workshop e seminari

-

Formazione, produzione e promozione per dare vita alla musica del domani. Sabato 7 e domenica 8 ottobre 2018 al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino torna il Campus della Musica. Arrivato alla sua quinta edizione l’evento propone con incontri, corner, workshop, concerti e colloqui. Obiettivo: far esprimere giovani cantanti e musicisti emergenti e scoprire nuovi talenti per il campo musicale italiano.

Tanti i big che anche in passato hanno deciso di partecipare a questa iniziativa e ai quali quest’anno si aggiungono: Lo Stato Sociale, Brunori Sas, I Ministri, Motta e Zen Circus. E non è un caso che i principali esponenti della musica italiana del momento siano ogni anno a fianco dei partecipanti del campus, che nasce con il fine di accorciare le distanze tra coloro che ce l’hanno fatta e i futuri protagonisti della scena musicale italiana e internazionale. La partecipazione è gratuita, ma l'iscrizione al Campus della Musica è obbligatoria.

Il programma del campus della musica 2018

Il programma è ricco e porta con sè molte novità che – come spiega la direttrice Carmen Fernandez – “sono una piccola anticipazione di quello che poi saranno le prossime edizioni”. Sarà presentata in anteprima la compilation YesWeCampus Vol 2 contenente 15 brani originali di artisti che fanno parte del Programma di Sviluppo del Talento Emergente del Campus della Musica e che si esibiranno, dal vivo, sabato 6 ottobre alle 21.00.

Tra i corner con gli esperti ci sarà anche quello in cui incontrare Franco Fussi, specialista in foniatria e otorinolaringoiatria, che  parlerà di esercizi vocali dei cantanti spiegandone significato e pratica. Francesco D’Argenzio, regista e autore di programmi televisivi come “XFactor”, “Rapido”, oltre che regista di concerti per artisti di fama internazionale, presiederà invece l’incontro “La creazione di un artista attraverso videoclip musicali”.

E ancora: il label manager di Picicca Matteo Zanobini avrà il ruolo di speaker della vetrina “Il punto di vista della discografia indipendente: artisti emergenti, imprenditori di sè stessi”, mentre il produttore Diego Calvetti e il direttore artistico Riccardo Lola parteciperanno all’incontro dedicato a “La costruzione emotiva di una canzone”.

Campus musica 2018 Firenze iscrizioni

Ma ovviamenente non mancheranno i Campusini 2018, vale a dire i giovani che, conclusa questa edizione, entreranno a far parte del Programma di sviluppo e produzione del talento musicale. Alla direzione Claudio Fabi e Carmen Fernandez che hanno realizzato il progetto in collaborazione con il Comune di Firenze – Estate Fiorentina 2018, Città Metropolitana di Firenze, Fondazione CR Firenze, Siae – Società italiana degli Autori ed Editori, Nastro Azzurro e Gerist.

Info e iscrizioni sul sito web del Campus della musica di Firenze.

Ultime notizie

Decreto agosto 2020, in Gazzetta Ufficiale presto il testo definitivo

Quando esce il nuovo decreto con le misure economiche per la crisci scatenata dal coronavirus. Le prime notizie sulle nuove misure, dai bonus al cashback per chi paga con le carte elettroniche

Boom di casi in Toscana, 61 nuovi positivi al coronavirus. In gran parte giovani tornati dalle vacanze

Sono 61 i nuovi casi, un aumento ai livelli di inizio maggio: dati e notizie di oggi, 9 agosto, sul coronavirus in Toscana

Coronavirus Toscana: mappa, dati e nuovi casi di oggi (8 agosto)

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Impennata di casi in Toscana, 23 nuovi positivi: il bollettino dell’8 agosto

Ben 23 nuovi casi, 8 dopo il rientro dalle vacanze: dati e notizie di oggi, 8 agosto, sul coronavirus in Toscana