sabato, 23 Gennaio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Dalla fotografia all'arte contemporanea: due...

Dalla fotografia all’arte contemporanea: due iniziative al via in città

Vengono inaugurate oggi, venerdì 10 gennaio, due nuove attività artistiche e culturali: una è la mostra ''Aldo Fallai. Da Giorgio Armani al Rinascimento'', che avrà luogo fino al 16 marzo a Villa Bardini, mentre l'altra è la seconda edizione della ''Contemporary Visions'', a cui sarà possibile assistere presso lo ''Spazio Multivision'', in zona Campo di Marte.

-

Agli gli amanti della fotografia la mostra “Aldo Fallai. Da Giorgio Armani al Rinascimento” regalerà sicuramente grandi emozioni. La “Contemporary Visions”, invece, si adatterà meglio a chi predilige la più astratta arte contemporanea.

ALDO FALLAI. Considerato uno dei più talentuosi fotografi dei giorni nostri, Aldo Fallai si è reso noto, soprattutto, per la sua quasi trentennale collaborazione con il celebre stilista Giorgio Armani. La sincronia Armani-Fallai ha molto da raccontare, da mostrare; foto di modelle e modelli, campagne pubblicitarie, nudi artistici e foto più “comuni”, quotidiane, hanno accompagnato il loro rapporto dagli anni Settanta fino all’inizio del nuovo millennio. Adesso è possibile ammirare questi lavori a Villa Bardini (mentre, nel Museo Bardini, Antonella Nesi curerà la mostra sul Rinascimento), dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 19. La mostra, che viene inaugurata oggi, continuerà fino al 16 marzo.

CONTEMPORARY VISIONS. Per chi già non avesse già almeno sentito parlare della prima edizione, la “Contemporary Visions” è  una rassegna dedicata ai nuovi talenti dell’arte contemporanea, che trovano spazio in luoghi non convenzionali. Curatrice di quest’edizione è Sarah Georg, che stasera alle 19 allo Spazio Multivision (via del Campo d’Arrigo 42) porterà in scena la performance “AromariA – la signora delle erbe”, intervento itinerante di teatro sensoriale nato da un’idea del musicista Alessandro Gigli. Dopo di lei si esibirà Victoria DeBlassie, talentuosa attrice americana, che proporrà al pubblico un’installazione multisensoriale. A seguire molti altri artisti, più o meno noti, si esibiranno da oggi al 30 novembre. La mostra si poggia su diverse collaborazioni, quali quelle con la Onlus africana Solid Rock Association, la Fondazione Romualdo del Bianco, il portale Life Beyound Tourism, la Provincia di Firenze, il Comune di Firenze, la Croce Rossa Italiana e l’Auditorium al Duomo.

Ultime notizie

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 472 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?