sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Firenze, torna la Città dei...

Firenze, torna la Città dei lettori: il programma 2020

Sandro Veronesi, Nicola Piovani, Corrado Augias, Melania G. Mazzucco tra gli ospiti de La città dei lettori: il programma dell'edizione 2020

-

Il Premio Strega Sandro Veronesi, il compositore Nicola Piovani, Melania G. Mazzucco, Corrado Augias, Linus e oltre 30 ospiti tra i nomi più importanti del panorama letterario nazionale. Non si fa fermare dal Coronavirus e torna per la terza edizione il festival La città dei lettori 2020, che porta a Firenze un ricchissimo programma dedicato a chi ama i libri e la lettura. La rassegna, ideata e curata dall’Associazione Culturale Wimbledon con la direzione di Gabriele Ametrano, si svolgerà a Villa Bardini dal 27 al 30 agosto.

Circa 40 eventi in programma e oltre 30 ospiti d’eccezione per un festival che quest’anno si allarga a due nuove città, con un’anteprima a Casa Museo Ivan Bruschi ad Arezzo (il 24 e 25 luglio) e una chiusura ufficiale alla Biblioteca civica di Calenzano (4 e 5 settembre).

La città dei lettori 2020: tutti gli ospiti del programma

Tra gli ospiti dell’edizione 2020 de La Città dei lettori ci saranno il premio Strega Sandro Veronesi, Melania G. Mazzucco, Riccardo Falcinelli, Corrado Augias, Nicola Piovani, Stefania Auci, Vanni Santoni, Linus, Lidia Ravera, Jonathan Bazzi, Simonetta Fiori, Stefano Petrocchi, Franco Arminio, Marta Barone e molti altri ancora.

L’anteprima del festival 2020, ad Arezzo

Una vera e propria anteprima quella del 24 e 25 luglio alla Casa Museo Ivan Bruschi, con due appuntamenti dedicati al viaggio: il primo, il 24, è con Il Milione di Marco Polo, scritti da Maria Bellonci (Mondadori) presentato da Stefano Petrocchi e il secondo, il 25 luglio, con il direttore di Lonely Planet Italia, Angelo Pittro, che racconterà Italia on the road, guida alla scoperta degli itinerari attraverso un’Italia inedita, libro perfetto per questa strana estate alla scoperta del Belpaese.

La città dei lettori non si ferma: “Esserci è una responsabilità”

La città dei lettori 2020, tutto il programma del festival di Firenze

Dal 27 agosto La città dei lettori entra nel clou e si sposta a Villa Bardini, a Firenze: si parte con Cristiana Pedersoli e il suo BUD, un gigante per papà (Giunti) dedicato al padre Bud Spencer, seguita da Simonetta Fiori con La testa e il cuore (Guanda) e infine Stefania Auci, autrice del bestseller I leoni di Sicilia (Editrice Nord), sulla saga della famiglia Florio.

La giornata del 28 agosto sarà interamente dedicata al Premio Strega. Ospiti Marta Palazzesi, autrice di Nebbia (Il Castoro) e Sante Bandirali, traduttore del libro Una per i Murphy (Uovonero Edizioni) di Lynda Mullaly Hunt, incontreranno i più giovani per il Premio Strega Ragazze e Ragazzi. Seguiranno l’appuntamento con Daniele Mencarelli, autore del libro Tutto chiede salvezza (Mondadori) e vincitore del Premio Strega Giovani e Melania G. Mazzucco in conversazione con Stefano Petrocchi su L’architettrice (Einaudi), ultimo e importante lavoro della scrittrice. La giornata si chiude con Sandro Veronesi, autore de Il colibrì (La Nave di Teseo), e vincitore della LXXIV edizione del Premio Strega.

Il 29 agosto appuntamento con Vanni Santoni per il laboratorio La scrittura non si insegna, sull’omonimo libro edito da Minimum Fax. A seguire Riccardo Falcinelli, art director per alcune tra le maggiori case editrici italiane, su L’immagine dei libri. E ancora, l’incontro con Linus e Fino a quando (Mondadori), libro nel quale il celebre speaker ipotizza il suo ultimo giorno a Radio Deejay. In chiusura, Corrado Augias accompagnerà il pubblico attraverso il suo ultimo volume Breviario per un confuso presente (Einaudi), un viaggio letterario attraverso Spinoza e Montaigne.

Protagonisti dell’ultima giornata a Villa Bardini, il 30 agosto, A proposito di niente. Autobiografia di Woody Allen (La nave di Teseo) con critici cinematografici che si confronteranno sul personaggio Woody Allen, Marta Barone e Città sommersa (Bompiani) e infine il premio Oscar Nicola Piovani con La musica è pericolosa (Rizzoli).

La chiusura del festival 2020 a Calenzano

Ultimi appuntamenti il 4 e 5 settembre alla Civica Biblioteca di Calenzano: Letture ad alta voce, omaggio a Gianni Rodari, Spazio poi a Jonathan Bazzi e il suo Febbre (Fandango) e ancora Lidia Ravera e l’ultimo Tempo con bambina (Bompiani), Franco Arminio e il nuovo La cura dello sguardo (Bompiani). Chiude la rassegna il 5 settembre Vanni Santoni con il laboratorio La scrittura non si insegna.

Ultime notizie

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito