domenica, 19 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniArte & CulturaFlorence art week 2023, Firenze...

Florence art week 2023, Firenze si tinge di contemporaneo

Dal 28 settembre all'8 ottobre torna l'appuntamento con l'arte contemporanea della Florence Art Week 2023: oltre 40 eventi in 10 giorni di programmazione

-

- Pubblicità -

44 eventi, 32 luoghi e 11 giorni di programmazione, sono queste le coordinate della Florence art week 2023, palinsesto di appuntamenti legati a doppio filo all’arte contemporanea che dal 28 settembre all’8 ottobre invaderà Firenze.

La Florence Art Week 2023, fortemente voluta e promossa dal Comune di Firenze vede tante istituzioni culturali fare squadra per proporre un ricchissimo calendario di eventi e mostre concentrati all’inizio dell’autunno. All’iniziativa aderiscono, tutte le più rappresentative realtà culturali fiorentine che si occupano di contemporaneo, dal nucleo originario di promotori composto da Museo Novecento e Palazzo Medici Riccardi, Gallerie degli Uffizi, Fondazione Palazzo Strozzi e Istituto degli Innocenti, negli anni si sono aggiunti musei, fondazioni, gallerie, associazioni, spazi no-profit, centri di produzione e ricerca, istituti scolastici e di alta formazione per arrivare a un totale di 29 istituzioni culturali coinvolte.

- Pubblicità -

Florence art week 2023, il meglio del programma

Florence Art Week 2023 Anish Kapoor
Anish Kapoor, To Reflect an Intimate Part of the Red, 1981, Mixed media and pigment, Dimensions variable, Photograph: Oliver Santanaue ©Anish Kapoor. All Rights Reserved SIAE, 2023

Il programma della Florence Art Week 2023 inizia ufficialmente il 28 settembre con l’apertura della mostra a Palazzo Medici Riccardi Depero. Cavalcata fantastica – a cura di Sergio Risaliti e Eva Francioli – che presenta al grande pubblico l’opera del poliedrico Fortunato Depero, a partire dal dipinto Nitrito in velocità, conservato al Museo Novecento.

Il 30 settembre, con Temptations, Torments, Trials and Tribulations il Museo Novecento ospita un focus sulla pittura contemporanea grazie alle opere della star della pittura Cecily Brown. L’allestimento continua all’interno del Museo di Palazzo Vecchio con l’esposizione di un nuovo lavoro all’interno del Camerino di Bianca Cappello, uno dei luoghi più suggestivi e meno conosciuti del palazzo della signoria.  E se il 3 ottobre il Salone dei Cinquecento ospiterà una nuova performance dell’artista Nico Vascellari (già protagonista della mostra Melma al Forte Belvedere) dal titolo Alessio, a partire dal 5 ottobre il Museo Novecento presenta Endo, installazione site-specific di Namsal Siedlecki nel chiostro rinascimentale dell’edificio mentre il 7 ottobre apre al pubblico la nuova attesissima mostra della Fondazione Palazzo Strozzi, Untrue Unreal a cura di Arturo Galansino, ideata e realizzata con Anish Kapoor, celebre maestro che ha rivoluzionato l’idea di scultura nell’arte contemporanea. E sempre il 7 ottobre è la volta di Split Face, la prima monografica in Italia dell’artista americano Nathaniel Mary Quinn che coinvolge il Museo Stefano Bardini e il Museo Novecento.

- Pubblicità -

Tutte le mostre della Florence Art Week 2023

Nel programma della Florence art week 2023, oltre alle grandi mostre, si aggiungono appuntamenti come Sheltered Landscapes, mostra personale dell’artista generativo Michaël Zancan per Rifugio Digitale (dal 28 settembre al 15 ottobre 2023), e ancora Gruppo 70. Proposte per una guerriglia verbo-visiva, mostra organizzata da Frittelli arte contemporanea con la curatela di Raffaella Perna per celebrare i 60 anni dalla nascita del Gruppo 70 (dal 28 settembre al 19 gennaio 2024) e poi la mostra personale Motherboard di Zoè Gruni alla Galleria Il Ponte (dal 28 settembre al 17 novembre 2023), Cloud, video inedito di Goldschmied & Chiari proposto dalla Galleria Poggiali (dal 30 settembre al 18 novembre 2023), l’installazione The Witnesses. Reflections on Heritage and Memory from Macao dell’artista macanese Wong Ka Long, a cura di Livia Dubon, per La Portineria – progetti arte contemporanea(dall’1 al 15 ottobre 2023).

Florence Art Week 2023 Museo Marino Marini
Eva Marisaldi, Perseverance, 2019 – Museo Marino Marini

Il Museo Marino Marini presenta la terza edizione della mostra Andature – a cura di Marcella Cangioli e Antonella Nicola e realizzata in collaborazione con l’associazione culturale Firenze Città Nascosta – che accosta dipinti di Helene Appel e installazioni e disegni di Eva Marisaldi, (dal 4 ottobre al 24 dicembre 2023); al MAD Murate Art District, dal 5 ottobre, il progetto Drawing everyday. Diario visivo di Stefano Chiassai a cura di Valentina Gensini, si arricchisce di una sala espositiva inedita, la Sala Anna Banti, dove vengono esposti tre arazzi inediti realizzati dalla manifattura tessile Bonotto (fino all’8 ottobre); infine, dal 7 ottobre l’Accademia di Belle Arti di Firenze presenta la Mostra di fine anno accademico 2022-23, con i lavori eseguiti dagli studenti di tutti i corsi di diploma.

- Pubblicità -

Performance & co. Non solo mostre

Al confine tra arti visive, danza e performance, dal 30 settembre al 17 dicembre il Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni presenta all’interno di PIA Palazzina Indiano Arte tre progetti che sconfinano dal formato della mostra verso altri linguaggi: Line, di Jessica Brunelli, Gulu Real Art Studio di Martina Bacigalupo, Valentina Ferrari, infine, espone le sue Polaroid Tattili. Dal 28 al 30 settembre Many Possible Cities, il Festival della rigenerazione urbana di Manifattura Tabacchi curato da LAMA Impresa Sociale, ospita A dimora, il racconto della prima residenza d’artista della Montagna Fiorentina. il 30 settembre Villa Galileo organizza un open studio di fine residenza di ricerca in cui le artiste Maëva Ferreira Da Costa e Tina Salvadori Paz presentano. Il 5 ottobre Frittelli arte contemporanea presenta A Cathy. Teatro per una voce, concerto della giovane e acclamata cantante Ljuba Bergamelli che rende omaggio alla “cant’attrice” per eccellenza del XX secolo; infine, il 7 ottobre l’Associazione Dimore Storiche Italiane organizza la terza edizione della manifestazione Giornata degli Archivi ADSI Carte in dimora – Archivi.doc che prevede l’apertura gratuita di archivi privati o difficilmente accessibili al pubblico per un totale di circa 40 luoghi in tutta la Toscana.

Il programma completo della Florence Art Week è consultabile sul sito del Comune di Firenze alla pagina dedicata.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -