Tre sale e una torre scenica alta 35 metri. E’ stato approvato oggi in consiglio comunale il progetto del nuovo teatro del Maggio.

Un’opera titanica per garantire lunga vita alla musica. Non solo Opera nel nuovo teatro. Ampio spazio verrà dato anche alla musica – classica e moderna – e al balletto. Un progetto puntuale per avere a disposizione una “casa della musica” che si guarda intorno a trecentosessanta gradi.

Il progetto, e la relativa variante del piano regolatore, sono stati approvati in consiglio comunale con 24 voti favorevoli e 10 contrari. Il teatro verrà inaugurato nel 2011, in occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dell’unità d’Italia.