L’esposizione è intitolata “Nient’altro che scultura. Nothing but sculpture”
Nata nel 1957, la Biennale Internazionale di Scultura di Carrara ha consolidato e sviluppato nel tempo la sua specifica identità culturale, proponendosi in particolare nelle ultime edizioni, tra cui quelle curate da Giuliano Gori e da Bruno Corà, come una rassegna di punta aperta a tutte le forme attuali di ricerca artistica che rientrano nella definizione di scultura intesa in senso allargato, da quelle legate a tecniche e materiali classici, in particolare marmo, a quelle con nuovi materiali, dalle costruzioni e installazioni articolate in spazi interni e esterni fino alle videoinstallazioni.
In questa edizione della Biennale vengono utilizzati tutti i principali spazi espositivi della città (Centro Internazionale delle Arti Plastiche, Chiesa del Suffragio, Museo del Marmo) con la partecipazione anche dell’Accademia delle Belle Arti.
Un gruppo di opere sarà collocato in via del Plebiscito. Inoltre saranno direttamente coinvolti i laboratori di scultura del territorio.
XIII Biennale Internazionale di Scultura di Carrara. Nient’altro Che Scultura. Nothing but sculpture
Fino al 28 settembre 2008
Orario: luglio-agosto 10.30-12.30/17.00-23.00; settembre 10.30-12.30/14.30-20.30
Centro Internazionale di Arti Plastiche, via Canal di Rio
Accademia di Belle Arti di Carrara, via Roma 1
Museo del Marmo, viale XX Settembre loc. Stadio
Chiesa del Suffragio, via del Plebiscito
Laboratori di scultura
Parco della Padula
Informazioni: tel. 0585 641394 [email protected]
www.labiennaledicarrara.it