Musei gratis, tante attività per le famiglie e visite guidate: il 7 giugno a Firenze torna l’appuntamento con la #DomenicalMuseo, giornata a ingresso gratuito nei musei civici e statali. Le iniziative collaterali sono organizzate con il sostegno di Giotto Fila e gratuite previa prenotazione per i soli cittadini residenti nell’area metropolitana di Firenze.

Palazzo Vecchio

Visite guidate a Palazzo Vecchio, casa di tutti i fiorentini, lungo un percorso studiato per mettere in luce la storia dell’edificio-simbolo di Firenze. Si potrà inoltre andare a caccia delle “Tracce di Firenze” con una visita che ripercorre gli sviluppi architettonici e urbanistici della città nel corso dei secoli o scoprire i “Percorsi segreti” del Palazzo, tra scale nascoste nello spessore della muraglia e le “cose rare et pretiose” conservate nello Studiolo di Francesco I de’Medici. Palazzo Vecchio resterà aperto dalle 9 alle 23.

Santa Maria Novella

Aperto dalle 13 alle 19 il Complesso di Santa Maria Novella, con visite guidate alle 14 e alle 15.30 alla scoperta dell’ordine domenicano e delle opere lasciate in dono da alcuni dei più grandi artisti del Medio Evo e del Rinascimento: Giotto, Masaccio, Filippo Brunelleschi, Paolo Uccello, Domenico Ghirlandaio, Filippino Lippi.

Murate e Museo Novecento

Al Complesso delle Murate i bambini potranno dire la loro immaginando e dipingendo in un grande atelier collettivo “Il luogo che vorrei”, a pochi giorni dalla chiusura delle scuole e l’inizio delle vacanze estive. Visite anche al Museo Novecento (aperto dalle 9 alle 19), un percorso adatto a grandi e bambini alla scoperta dei movimenti e degli artisti che hanno scritto la storia dell’arte del XX secolo.

A spasso nella storia

Firenze, si sa, è un museo a cielo aperto. E allora non bisogna per forza chiudersi tra le mura di qualche galleria d’arte: con l’arrivo della bella stagione sono state organizzate alcune passeggiate in giro per il centro storico della città, tutte con partenza da Palazzo Vecchio, alla scoperta della Firenze romana, della Firenze medievale, di quella medicea e della Firenze capitale, delle feste tradizionali fiorentine o della città a portata di bambino con il Firenze Family tour.

Il Forte Belvedere e gli altri

Aperto dalle 10 alle 20 anche il Forte Belvedere, con visite libere o guidate alla mostra “Human” di Anthony Gormley. Saranno aperti inoltre la Torre di Arnolfo (orario 9- 21, 30 persone ogni mezz’ora), gli Scavi archeologici di Palazzo Vecchio (9-23, 25 persone ogni mezz’ora), il Museo Stefano Bardini (orario 11-17), la Fondazione Salvatore Romano (orario 10-16), la Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine (30 persone ogni mezz’ora in orario 13.15-16.45, ultimo accesso alle 16.15). Proseguono poi le visite guidate gratuite al Museo della Misericordia in Piazza Duomo alle 15.15 e 16.30 (su prenotazione – tel. 055-239393). Anche la Fondazione Palazzo Strozzi aderisce alla giornata proponendo alle 15 una visita guidata gratuita (ingresso a pagamento) alle due mostre “Potere e pathos. Bronzi del mondo ellenistico” e “Anche le sculture muoiono” (prenotazione obbligatoria).

Per prenotare le attività organizzate ai musei civici è attivo il numero 055.2768224 e 055.2768558, da oggi fino a sabato 6 giugno in orario 9.30-13 e 14-17, nei giorni festivi dalle 9.30-12.30.