sabato, 28 Novembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Le filastrocche salgono in tramvia

Le filastrocche salgono in tramvia

C'era una volta la tramvia di Firenze e tre giovani scrittrici/giornaliste, che dopo aver scritto un libro di favole e filastrocche, decisero di raccontarle anche a bordo del mezzo ferrato.

-

 

C’era una volta la tramvia di Firenze e tre giovani scrittrici/giornaliste, che dopo aver scritto un libro di favole e filastrocche, decisero di raccontarle anche a bordo del mezzo ferrato.

IL READING. Non è una storia ma l’iniziativa prevista per domenica prossima (27 febbraio) tra Firenze e Scandicci. Susanna Bonfanti, Chiara Brilli e Lisa Ciardi, autrici del libro “La tramvia che scappò via e altre storie”,  saliranno sulla linea uno al capolinea di piazza Stazione (alle ore 15) per leggere alcuni brani del loro libro. Un reading in movimento, che vedrà il tram protagonista della prima storia.

LA PRESENTAZIONE. Poi alle 16, il libro sarà al centro di una presentazione a Scandicci, presso la Gingerzone di piazza Togliatti.

Ultime notizie

“Tanti piccoli fuochi” di Celeste Ng, la recensine

Una scrittura magnificamente scorrevole, paragonabile alla nostra Elena Ferrante, che racconta la mentalità benpensate americana.

Quanti contagiati oggi in Italia: meno casi, scendono le terapie intensive

I dati del 28 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

La Fiorentina sfida la capolista Milan: le probabili formazioni

Prandelli cerca la prima vittoria in campionato. Tornano Ribéry e Callejón: le probabili formazioni di Milan - Fiorentina

Decreto ristori quater: quando esce il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

In arrivo il quarto provvedimento con i ristori per le attività danneggiate dal Covid: il testo del decreto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel giro di pochi giorni