martedì, 27 Settembre 2022
HomeSezioniArte & CulturaLe opere di Sedicente Moradi...

Le opere di Sedicente Moradi alla Manifattura Tabacchi

La nuova mostra di Sedicente Moradi "Diari di Manifattura" unisce più punti di vista, creandone uno solo. Ecco le date dell'esposizione negli spazi di Manifattura Tabacchi

-

Pubblicità

“Diario di Manifattura” è la nuova esposizione di Sedicente Moradi negli spazi della Manifattura Tabacchi. L’artista fiorentino è conosciuto per le sue installazioni in legno che abbattono le distanze tra opera e osservatore. Una mostra che prende posto nei nuovi spazi dell’ex complesso industriale, luogo di incontro e creatività dove lavora una comunità stabile di artisti e creativi.

“Diari di Manifattura” le opere di Sedicente Moradi

Fino al 22 aprile Sedicente Moradi aprirà il suo laboratorio nella Manifattura Tabacchi, permettendo al pubblico di vedere la sua ultima collezione “Diari di Manifattura”  una serie nata dalla contemplazione degli spazi dell’ex fabbrica di sigari. La mostra, visitabile gratuitamente dalle ore 15 alle 20, comprende 30 opere raffiguranti i vari edifici che compongono la Manifattura Tabacchi visti da diverse angolazioni.

Pubblicità

L’obiettivo è quello di raggiungere una visione unitaria della struttura spostando simultaneamente l’attenzione sul mutare delle figure. Cambiamenti impercettibili che si perdono nella frenesia della quotidianità. La produzione artistica di Sedicente Moradi nasce dal disegno e finisce con l’utilizzo di materiali di recupero e legno. 

opere sedicente moradi manifattura tabacchi
“Luce mattutina sul piazzale della ciminiera” Foto: Giulio Guidi

“Le città, come la natura sono qualcosa di vivo, che cambia. Manifattura Tabacchi è uno spazio in continua evoluzione ed è questo mutare, anche in un solo dettaglio, che mi ha ispirato: l’ho osservata come un nuovo paesaggio da frequentare, da conoscere, da scoprire ogni giorno”, afferma Sedicente Moradi.

Live painting

Pubblicità

Durante l’esposizione i visitatori potranno assistere a una session di live painting dove l’artista mostrerà come nasce un’opera. Quest’esperienza fornita negli spazi della Manifattura Tabacchi permetterà di addentrarsi ancora di più all’interno dell’esposizione e dell’arte di Sedicente Moradi. Le sue creazioni si distinguono per la capacità di dialogare con l’ambiente circostante, come ad esempio l’opera “Cervo di Manifattura”. Alcuni di questi lavori faranno poi parte della mostra personale organizzata negli spazi della Beast Gallery dal 9 al 29 maggio.

La raccolta di opere di Sedicente Moradi negli spazi di Manifattura Tabacchi si aggiunge alla mostra di Michele Gabriele “The Vernal Age of Miry Mirrors”, visitabile fino al 7 maggio.

Pubblicità

Ultime notizie