giovedì, 21 Gennaio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Matthew Spender all'Archeologico di Firenze

Matthew Spender all’Archeologico di Firenze

matthew spender archeologico firenze settembre 2008

-

La mostra, curata da Paolo Emilio Antognoli, rappresenta uno spaccato delle varie fasi della carriera del Maestro, che, nato figlio di artisti nel 1945 in Inghilterra, si è trasferito in Italia nel 1968, esattamente a Gaiole in Chianti, in provincia di Siena. L’arte di Spender è ben nota nel nostro paese, che ormai lo ha adottato come un figlio. Egli ha esposto le sue opere in varie città italiane, quali Verona, Genova, Forte dei Marmi, Siena. L’ultimo evento “Archeologia del presente” si è tenuto sempre nel 2008 al Castello Sforzesco di Milano.
Museo Archeologico Nazionale Piazza SS.Annunziata Firenze Orari: lun. 14-19, mar e gio 8.30-19 mer, ven, sab e dom 8.30-14
Aperta fino al 30.12.2008

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 524 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Pulizia strade a Firenze: multa sospesa anche a gennaio 2021

A Firenze anche nel 2021 prosegue la sospensione dell'obbligo: non è necessario spostare l'auto in occasione della pulizia strade di Alia

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quali sono le novità

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5 il primo (e forse l'ultimo) provvedimento economico Covid del 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del weekend