sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Matthew Spender all'Archeologico di Firenze

Matthew Spender all’Archeologico di Firenze

matthew spender archeologico firenze settembre 2008

-

La mostra, curata da Paolo Emilio Antognoli, rappresenta uno spaccato delle varie fasi della carriera del Maestro, che, nato figlio di artisti nel 1945 in Inghilterra, si è trasferito in Italia nel 1968, esattamente a Gaiole in Chianti, in provincia di Siena. L’arte di Spender è ben nota nel nostro paese, che ormai lo ha adottato come un figlio. Egli ha esposto le sue opere in varie città italiane, quali Verona, Genova, Forte dei Marmi, Siena. L’ultimo evento “Archeologia del presente” si è tenuto sempre nel 2008 al Castello Sforzesco di Milano.
Museo Archeologico Nazionale Piazza SS.Annunziata Firenze Orari: lun. 14-19, mar e gio 8.30-19 mer, ven, sab e dom 8.30-14
Aperta fino al 30.12.2008

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin