venerdì, 5 Giugno 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Riecco il David!

Riecco il David!

In occasione della nona edizione della festa della Toscana in programma dal 23 al 30 novembre, verrà presentato il 28 novembre al Museo del bargello il David di Donatello, dopo il restauro.

-

Per il restauro la Protezione civile ha offerto un finanziamento di 200 mila euro, necessari per l’acquisto di innovative tecniche laser, indispensabili per riportare il David di bronzo al suo antico splendore.

Il restauro è cominciato il 26 giugno dello scorso anno ed è stato diretto da Beatrice Paolozzi Strozzi ed eseguito da Ludovica Nicolai con l’apporto dell’Opificio delle Pietre Dure.

Il restauro è il primo intervento di pulitura completa dell’opera, che a causa della lunga esposizione all’esterno e da lavori passati decisamente inadeguati, si trovava in condizioni di deterioramento. 

Dopo un’attenta diagnosi l’equipe è intervenuta sulla superficie, incrostata da sovrapposizioni di polvere e incerature mineralizzate che nascondevano il vero colore del David e in particolare le dorature “a missione”.

Notizia precedenteFrancesi aggrediti allo stadio
Notizia successivaIn campo dopo la paura

Ultime notizie

Mascherine gratis in edicola, dove trovarle: l’elenco delle edicole che aderiscono

Dal 5 al 15 giugno in Toscana si potranno ritirare gratis dieci mascherine a testa nelle edicole: l'elenco dei giornalai che aderiscono

La città dei lettori non si ferma: “Esserci è una responsabilità”

Parla il direttore Gabriele Ametrano: "Fare cultura è un ruolo sociale. Per questo, nonostante tutto, 'La città dei lettori' 2020 ci sarà"

Vacanze con l’app Sardegna sicura (e il modulo di registrazione)

No al passaporto sanitario, sì alla registrazione obbligatoria per chi viaggia in traghetto o in areo verso l'isola. Ecco come funziona