martedì, 2 Marzo 2021
Home Sezioni Arte & Cultura "Sogni in viaggio", la nuova...

“Sogni in viaggio”, la nuova mostra di Giuliano Ghelli

L'esposizione, che sarà inaugurata sabato 27 novembre alle 17 nella storica Galleria D’Arte di via Isidoro del Lungo, è organizzata dal comune di Montevarchi in collaborazione con l’Associazione Culturale Palazzetto Alamanni e la” Fondazione Giuliano Ghelli”con il patrocinio della Provincia di Arezzo. In mostra 40 opere del noto artista fiorentino.

-

“Sogni in viaggio”, arriva la nuova mostra dell’artista fiorentino Giuliano Ghelli.

LA MOSTRA. L’esposizione sarà inaugurata sabato 27 novembre alle 17 nella storica Galleria D’Arte di via Isidoro del Lungo, attiva dal 1969, ed è organizzata dal comune di Montevarchi in collaborazione con l’Associazione Culturale Palazzetto Alamanni  e la” Fondazione Giuliano Ghelli”con il patrocinio della Provincia di Arezzo.

L’ARTISTA. Ghelli, pittore fiorentino di fama internazionale, è stato  protagonista nell’agosto 2009 della realizzazione del Palio di Siena, che ha fatto seguito a numerosi altri eventi ed esposizioni in Italia e all’estero:  Francia, Stati Uniti, Australia, Germania, Belgio, Giappone, Grecia, Spagna e Portogallo. La mostra esporrà circa 40 opere tra dipinti, serigrafie ed alcuni  elementi del suo famoso “Esercito di terracotta”: busti femminili, alti circa 40 centimetri e tutti diversi l’uno dall’altro, con incisioni e, in altorilievo, segni e simboli della sua pittura: colline, gocce fertili, alberi,case, i pesci delle sue “migrazioni” oppure  parole, frasi, frammenti di poesie. Chiari segni di come, per l’autore, le battaglie si combattono con la cultura.

OPERE. “La libertà viaggia insieme alla conoscenza e al sapere, – spiega Ghelli – l’arte è segnale, denuncia ma anche gioia e speranza” . Tra i lavori su tela esposti spiccano alcune opere di grande formato sul tema delle celebri “Porte della fantasia”, protagoniste della personale tenuta, nella  primavera dello scorso anno, in Sala d’Arme di Palazzo Vecchio a Firenze. L’artista fiorentino propone dipinti dove i confini si disgregano sotto e sopra le sue porte, dove il passaggio si trasforma, semplicemente, in un luogo mentale che disinibisce la creatività diventando propulsore di coscienti illusioni. Inoltre opere dal ciclo dedicato alla pittura aborigena , fino alle più recenti ed attuali “Migrazioni.

INAUGURAZIONE. All’inaugurazione, oltre ai rappresentanti dell’amministrazione cittadina,  saranno presenti anche il presidente della Commissione cultura del Consiglio regionale Nicola Danti e il consigliere regionale Enzo Brogi.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti