lunedì, 25 Maggio 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Uno spettacolo per "Sipario"

Uno spettacolo per “Sipario”

Sarà portato in scena lunedì prossimo, al teatro della Pergola, lo spettacolo "Varietà per Varie ...... Età", per sostenere l'associazione di promozione sociale "Sipario", che si occupa di progettare e organizzare percorsi formativi e momenti di svago per ragazzi con handicap intellettivo e ritardo mentale.

-

Uno spettacolo nel nome della solidarietà alla Pergola. L’iniziativa, promossa dal Quartiere 1, è organizzata dal Lions Club Firenze Pitti e dal Lions Club Firenze Michelangelo.

Il ricavato dello spettacolo – che inizierà alle 21 – sarà interamente devoluto all’associazione nata nel 2003 con lo scopo di progettare, organizzare e gestire percorsi formativi e momenti di svago per ragazzi con handicap intellettivo e ritardo mentale, promuovendo una cultura in cui ogni persona abbia pari dignità e il ruolo di ognuno sia integrato in quello degli altri.

“Sipario” è a disposizione delle famiglie per collaborare ed essere un servizio utile alla crescita dei loro figli. Tra le tante iniziative dell’associazione, è da ricordare il ristorante “I Ragazzi di Sipario”, presso il Circolo MCL in San Frediano in via de’ Serragli, 104 (telefono 055/2280924)

Lo spettacolo (regia di Raul Bulgherini) vedrà in scena gli artisti Sergio Forconi, Giovanna Brilli, Alessandro Pegoraro, Anna Ugolini, Giovanni Lepri, Marco Bucci, Alessandra Maggio, Lisetta Luchini, Enzo Carro, Mauro Caiani. Per ulteriori informazioni: www.associazionesipario.it.

 

Ultime notizie

Nardella: “Riapriamo la scuola, almeno l’ultimo giorno”

La proposta del sindaco di Firenze: almeno una giornata per rincontrare compagni di classe e professori

Bonus colf, badanti e lavoratori domestici: via alla domanda sul sito Inps

Aperta sul sito Inps la procedura per fare domanda: un bonus da 500 euro per due mesi per colf, badanti e lavoratori domestici, i requisiti

Spostamenti tra regioni dal 3 giugno: apertura a rischio?

Cosa cambia per i viaggi interregionali con il nuovo decreto sulla fase 2 e quanto influirà il monitoraggio del livello di rischio

Assistenti civici, in arrivo il bando: saranno volontari, nessuno stipendio

Un bando per reclutare 60 mila assistenti civici, volontari per il rispetto delle norme anti coronavirus: no stipendio ma rimborsi spese