mostra Villa Bardini gratis Isadora Duncan
La mostra su Isadora Duncan a Villa Bardini

Villa Bardini celebra l’estate e “regala” l’ingresso gratis a tutti ogni domenica di agosto e anche nella giornata di Ferragosto, per visitare la mostra “A passi di danza: Isadora Duncan” ospitata in questa storica residenza affacciata su Firenze.

Villa Bardini gratis, le date

Le aperture speciali, a ingresso libero per tutti, si svolgono quindi nelle domeniche del  4, 11, 18 e 25 agosto 2019, oltre che giovedì 15 agosto, mentre negli altri giorni il biglietto costa 10 euro (5 euro quello ridotto). L’orario di visita va dalle 10 alle 19 con l’ultimo ingresso alle ore 18.00, anche durante i giorni festivi.

La mostra su Isadora Duncan

L’esposizione, curata da Maria Flora Giubilei e Carlo Sisi, è la prima in Italia dedicata alla famosa danzatrice americana. Oltre 175 pezzi, tra dipinti, sculture, fotografie e documenti, ripercorrono il legame tra Isadora Duncan, considerata la madre della danza moderna, e le arti figurative del nostro Paese. Gli oggetti prendono posto sui due piani di Villa Bardini (in Costa San Giorgio 2) e anche negli spazi del Museo Stefano Bardini (via dei Renai 37) con una speciale sezione dedicata alle grande sculture.

Isadora Duncan, figura che si è sempre battuta contro le convenzioni, ha rivoluzionato il modo di danzare svincolandosi dai condizionamenti della società. Non a caso, uno dei temi centrali di questa mostra è la liberazione del corpo femminile dalle costrizioni, prendendo ispirazione del mondo classico.

La evento, che va avanti fino al 22 settembre, è promosso dalla Fondazione CR Firenze e dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron con il patrocinio del Comune di Firenze.

E il giardino di Villa Bardini, gratis per i residenti

Se nelle domeniche di agosto si entra gratis alla mostra, i residenti nella Città metropolitana di Firenze e nelle province di Arezzo e Grosseto hanno diritto tutti i giorni  all’ingresso libero al giardino di Villa Bardini, lo splendido parco monumentale da 4 ettari che offre una vista unica sulla città.