martedì, 21 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeEventiWeekend Firenze1 maggio, gli eventi in...

1 maggio, gli eventi in Toscana: 7 cose da fare

Da Livorno all'aretino, dalla provincia di Pisa fino al senese: gli appuntamenti del primo maggio in Toscana

-

- Pubblicità -

Concerti e dibattiti nella Fortezza Nuova di Livorno, fiere e feste di paese, mercatini nei borghi più suggestivi. Mercoledì 1 maggio sono numerosi gli eventi in Toscana, per una gita fuori porta: ecco cosa fare in occasione della Festa dei Lavoratori.

La Festa internazionale dei lavoratori e delle lavoratrici a Livorno (gratis)

Uno degli eventi di punta, organizzati mercoledì 1 maggio dai sindacati in Toscana è la Festa internazionale dei lavoratori e delle lavoratrici, ospitata alla Fortezza nuova di Livorno e promossa – tra gli altri – anche dalla Cgil Toscana e da quella della provincia livornese. In programma dibattiti, incontri, ma anche concerti, iniziative per bambini. Ci saranno inoltre gli stand delle varie sigle di categoria, un mercatino d’artigianato e food truck. Le esibizioni sul palco inizieranno alle 16.30 con la tribute band Unchained, che propone musica dai film di Quentin Tarantino. Seguiranno le atmosfere di world music di Luarte Project e infine Bobo Rondelli insieme a I  matti delle Giuncaie. L’ingresso è gratuito. Informazioni su www.livornocgil.it

- Pubblicità -

Cosa fare il 1 maggio in Toscana: gli eventi di Agrifiera a Pontasserchio (Pisa)

Il primo maggio si conclude l’edizione 2024 di Agrifiera a Pontasserchio (San Giuliano Terme – Pisa) con oltre 220 espositori. All’interno del parco storico dedicato a Tiziano Terzani si può trovare veramente di tutto, dalle aziende agricole all’abbigliamento, dall’arredamento alle attrezzature per il giardinaggio. In calendario esibizioni di falconeria, convegni, attività per bambini, rievocazioni storiche con macchine agricole d’epoca. Previste inoltre iniziative in collaborazione con il Festival della Robotica. L’apertura va alle 10 alle 20: l’ingresso, martedì 30 aprile e il primo maggio, è a pagamento. Informazioni su www.alteregofiere.com.

Mostra Mercato dell’Artigianato della Valtiberina

Spostiamoci adesso in uno dei borghi più belli della Toscana, Anghiari (Arezzo), che tra gli eventi del 1 maggio ospita anche la 49esima Mostra Mercato dell’Artigianato della Valtiberina. Fino a mercoledì per le vie del Paese arrivano i prodotti della zona, fra cui cuoio, legno, ferro battuto,  ceramica e metalli preziosi con oltre 40 espositori. Orario di apertura del 30 aprile e del primo maggio dalle 10 alle 19.30. Una buona occasione anche per visitare il centro cittadino, con le sue tante bellezze.

- Pubblicità -

Fiera del fiore e del rame a Cortona

Sempre nell’aretino un altro borgo toscano si anima il primo maggio con bancarelle e artigiani. Nel centro storico di Cortona da mattina a sera si svolge la quarta edizione della Fiera del fiore e del rame. Gli espositori delle attività floro-vivaistiche decoreranno con allestimenti tre piazze (Garibaldi, Repubblica e Signorelli). Accanto a loro anche i produttori di rame lavorato. La manifestazione è promossa dal Comune e organizzata dalla Confesercenti in collaborazione con il Consiglio dei Terzieri.

Sant’Angelo Scalo in Festa

Nel sud della Toscana, a Sant’Angelo Scalo (frazione di Montalcino – Siena) mercoledì 1 maggio chiusura in grande stile della festa di paese. Dalla mattina si aprono gli stand della fiera merci, l’enoteca e i giochi per i bambini. E poi ancora musica tradizionale con i “maggiaioli” e le bande, l’arrivo del treno a vapore, truccabimbi e alle 18 il palio dei ciuchi per le vie del paese. Seguono cena e balli. Per info e prenotazioni: 348 7784102, 331 6402691 e 347 7082072.

- Pubblicità -

Eventi in Toscana per il 1 maggio: mercatino di primavera a Calci

Un’altra occasione per scoprire un tesoro della Toscana è il mercatino di primavera davanti alla Certosa di Calci, uno degli eventi organizzati per mercoledì 1 maggio in provincia di Pisa. Protagonista sarà l’artigianato di qualità con la possibilità (meteo permettendo) di fare un picnic nell’oliveto davanti al Museo di Storia Naturale, che metterà a disposizione anche una postazione di facepainting. Appuntamento da mattina a sera. Il primo maggio saranno aperti sia il Museo di Storia Naturale (orario 9.00- 20.00) sia il Museo nazionale della Certosa di Calci (prenotazione obbligatoria al numero 050 938430).

Certosa di Calci
La Certosa di Calci

Fiere e mercati: gli eventi del 1 maggio a Firenze

In occasione del primo maggio sono molti gli eventi a Firenze. La Festa dei lavoratori è l’ultimo giorno per visitare la Mostra Internazionale dell’artigianato con oltre 530 espositori e centinaia di iniziative alla Fortezza da Basso (ingresso a pagamento) e la mostra dei fiori e delle piante al Giardino dell’Orticoltura che vede la partecipazione di 75 operatori specializzati (ingresso gratuito). Inoltre per tutta la giornata nel parco delle Cascine si svolge il grande mercato con un lungo serpentone di banchi. Qui tutti gli eventi del primo maggio a Firenze.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -