venerdì, 24 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & Politica11 milioni per gli alloggi...

11 milioni per gli alloggi Erp

Quasi 11 milioni di euro. Tanto è stato richiesto alla Regione per ristrutturare 287 alloggi Erp in provincia di Firenze, di cui 213 proprio nel capoluogo toscano. La cifra è emersa dall'assemblea del Lode (Livello Ottimale D'ambito Erp) fiorentino, che comprende 33 comuni, presieduta dall'assessore alle politiche per la casa del Comune di Firenze Claudio Fantoni.

-

La richiesta recepisce la delibera numero 43 del 2009 “Misure straordinarie, urgenti e sperimentali, integrative delle azioni previste dal programma di edilizia residenziale pubblica 2003-2005 approvato con deliberazione del Consiglio regionale 26 maggio 2004, numero 51”.

Il programma riguarda alloggi di risulta del patrimonio ERP e di immobili e fondi collegati all’ERP che attualmente hanno destinazione diversa e che quindi andranno a implementare il patrimonio di Edilizia Residenziale Pubblica.

“Si tratta – sottolinea l’assessore Fantoni – di una richiesta importante che riguarda 287 alloggi per un importo altrettanto importante di 11 milioni di euro, che concorre alla ripartizione dei 25 milioni messi a disposizione dalla Regione per questa finalità. Questa operazione avrà certamente una ricaduta positiva sul fabbisogno abitativo e consentirà di completare e portare a termine il programma di recupero degli alloggi ERP, che necessitano di manutenzione, rispetto ai quali è prevista l’apertura dei cantieri entro 90 giorni dall’approvazione della delibera regionale di assegnazione del finanziamento”.

“Anche in questa occasione – aggiunge il presidente di Casa spa Giovanni Pecchioli – l’attività congiunta della nostra società e dei Comuni ha permesso di rispondere prontamente e con efficacia all’opportunità costituita dai finanziamenti del programma straordinario della Regione”.

Ultime notizie