lunedì, 26 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Arriva la mutua per gli...

Arriva la mutua per gli animali

L’associazione 'Ceda', aderente alla 'Consulta provinciale tutela animali' di Firenze Gilberta Bonaccorsi, ha voluto quindi lanciare un progetto pilota, che è stato accolto e finanziato dalla Provincia di Firenze. Il progetto si rivolge ai soggetti che già beneficiano dell'esenzione del ticket sanitario, cui verranno forniti due prestazioni: la visita e la vaccinazione ed eventualmente – se ne fossero sprovvisti – la microchippatura.

-

Da più parti, in forma bipartisan, sono stati presentati progetti di legge per la costituzione di un servizio di mutua per gli animali. 

UN PROGETTO PILOTA. L’associazione ‘Ceda’, aderente alla ‘Consulta provinciale tutela animali’ di Firenze Gilberta Bonaccorsi, ha voluto quindi lanciare un progetto pilota, che è stato accolto e finanziato dalla Provincia di Firenze. Il progetto si rivolge ai soggetti che già beneficiano dell’esenzione del ticket sanitario, cui verranno forniti due prestazioni: la visita e la vaccinazione ed eventualmente – se ne fossero sprovvisti – la microchippatura.

BANCO INFORMATIVO IN PIAZZA. Per promuovere il progetto il Ceda onlus – Comitato Europeo Difesa Animali, organizzerà in piazza della Repubblica, nei giorni sabato 11 e domenica 12 luglio e successivamente sabato 25 e domenica 26 luglio, un banco informativo presso il quale verranno raccolti i nominativi delle persone che hanno titolo per usufruire dell’intervento, in quanto già beneficiari dell’esenzione del ticket sanitario e proprietari di un animale da compagnia (un cane o un gatto), che verranno successivamente contattati per potersi recare all’ambulatorio veterinario convenzionato.

100 VACCINI GRATIS. Verranno garantite circa 100 visite e vaccinazioni gratuite. Oltre a questo intervento, con una parte dei fondi, si provvederà a fornire gratuitamente di microchip circa 100 cani anche appartenenti a persone non disagiate, nell’ottica di prevenire il randagismo, essendo la microchippatura il metodo più sicuro per evitare lo smarrimento dei cani. Si ricorda comunque che la microchippatura è un obbligo di legge, la cui mancata osservanza comporta una sanzione.

INFO.CEDA onlus – Comitato Europeo Difesa Animali Delegazione Regionale Toscana . Tel. 338 9847200 – Fax. 02 700444336 – email: [email protected]

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale