venerdì, 7 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAtaf, il Q2 insorge contro...

Ataf, il Q2 insorge contro il taglio del 3

Ataf, primi tagli al servizio e prime proteste. Dopo lo zac alla linea 3 il Quartiere 2 (e i cittadini) insorge contro l'eliminazione dell'anello di via Novelli, che portava davanti alla Coop.

-

Ataf, primi tagli al servizio e prime proteste. Dopo lo zac alla linea 3 il Quartiere 2 (e i cittadini) insorge contro l’eliminazione dell’anello di via Novelli, che portava davanti alla Coop.

 

COVERCIANO. Il taglio coinvolge la zona di Coverciano. “Esprimo una forte preoccupazione per le recenti modifiche apportate al percorso della linea 3, specie nella zona di Coverciano, che in questi due primi giorni hanno provocato evidenti disagi nella cittadinanza – dice il presidente del Q2 Gianluca Paolucci -. Rilevo come in quella zona siano presenti non solo un vasto tessuto commerciale, ma anche un polo scolastico, un polo sociosanitario e un notevole numero di residenti. Proprio per questo ed anche per evitare che un’intera porzione del Quartiere 2 venga di fatto privata di un collegamento diretto con altre zone della città, come ad esempio Gavinana, il taglio della linea 3 suscita molte e fondate perplessità e ci induce a chiedere formalmente ad Ataf di rivedere le sue decisioni”.
 

SEGNALAZIONI. Molte anche le segnalazioni dei cittadini, arrabbiati per la cancellazione di una parte del percorso. “Siamo consapevoli – commenta a sua volta Francesca Nannelli, presidente della commissione territorio – che la scure abbattutasi sui bilanci pubblici comporta forme anche impopolari di risparmio ma crediamo che si possano individuare e praticare interventi meno penalizzanti per la collettività”.

Ultime notizie