giovedì, 28 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAutocertificazione 24, 25 e 26...

Autocertificazione 24, 25 e 26 dicembre: modulo pdf per gli spostamenti

Autocertificazione di Natale, ecco il modulo da stampare e le regole per gli spostamenti il 24, il 25 e il 26 dicembre 2020

-

Autocertificazione è la parola d’ordine, anche a Natale e nei giorni “rossi” del 24, 25 e 26 dicembre 2020: per gli spostamenti, secondo le regole del decreto Covid, serve il modulo di autodichiarazione da stampare (pdf) e portare con sé. Si avvicina il Natale e con lui si avvicina a grandi falcate anche la zona rossa, che – secondo le decisioni contenute nel Decreto Natale – è prevista in tutta Italia il 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020, e poi il 1° ovvero Capodanno, il 2, il 3, il 5 e il 6 gennaio 2021. Tutti gli altri giorni del periodo natalizio le regioni italiane saranno in zona arancione e saranno vietati gli spostamenti tra comuni e da una regione all’altra.

Autocertificazione 24, 25, 26 e 31 dicembre 2020: le regole per gli spostamenti

Ma attenzione, nei giorni festivi e prefestivi, quelli in cui si sarà in zona rossa con l’entrata in vigore del lockdown, è comunque consentito lo spostamento di massimo due persone per nucleo familiare (sono esclusi dal conteggio i minori di 14 anni, le persone con disabilità e i familiari non autosufficienti). Secondo il Decreto Natale dunque, anche il 24, 25, 26 e 27 dicembre (ma anche il 31 e poi l’1, 2, 3, 5 e 6 gennaio) non si deve tassativamente rimanere barricati in casa, ma si può uscire per andare a trovare – o eventualmente pranzare – con amici o parenti tra le 5 del mattino e le 22 di sera, orario del coprifuoco. Ma al massimo una volta al giorno.

Attenzione al principio di cui sopra: si possono spostare al massimo due persone per nucleo familiare con al seguito, magari, i bambini. Questo significa che se una famiglia è composta – per esempio – da mamma, babbo e due bambini piccoli, può uscire e andare verso un’altra abitazione privata. Se invece è composta da mamma, babbo e due adolescenti (più grandi di 14 anni), potranno uscir di casa solo due dei componenti della famiglia, gli altri dovranno tassativamente rimanere tra le mura domestiche (e i furbetti possono mettersi l’anima in pace, non vale l’idea di utilizzare due macchine per lo spostamento).

Autocertificazione di Natale: il modulo pdf editabile da stampare

Ovviamente chi potrà uscire dovrà comunque portare con sé l’autocertificazione, stilata dal Ministero dell’Interno e necessaria per gli spostamenti durante le vacanze di Natale, all’interno della quale non dovrà essere indicata la persona o le persone a cui si va a fare visita (non si può, per la legge sulla privacy), ma andrà indicato l’indirizzo di partenza e quello di arrivo.

Bisogna ricordare anche che l’autocertificazione non è necessaria nei giorni arancioni per spostamenti all’interno dello stesso Comune (mentre in zona rossa serve anche all’interno del proprio comune di residenza). Dai piccoli comuni (sotto i 5mila abitanti), ci si potrà spostare in un raggio di 30 chilometri senza andare nei capoluoghi di provincia. Ecco il link del sito del Ministero dell’Interno per scaricare il modello di autodichiarazione in pdf editabile: è possibile compilarlo anche sul computer per poi stampare il modulo. Si tratta dello stesso documento aggiornato mesi fa con l’arrivo prima coprifuoco e poi della divisione in fasce di rischio Covid (zona gialla, arancione e rossa).

Ultime notizie