venerdì, 25 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Bonus bici da 500 euro:...

Bonus bici da 500 euro: incentivi dalla bicicletta elettrica ai monopattini

Come funziona il bonus da 500 euro per l'acquisto di bici previsto dal governo: i requisiti, come richiederlo e cosa è possibile acquistare

-

Il governo Conte ha messo a punto un piano di incentivi verdi, anche con un bonus bici fino a 500 euro da spendere per l’acquisto di una bicicletta elettrica o di monopattini elettrici: i requisiti e i dettagli su come richiederlo sono contenuti nel testo definitivo del decreto rilancio con le ulteriori misure straordinarie per l’emergenza coronavirus.

Salire su un mezzo del trasporto pubblico, pur con tutte le misure di sicurezza, infatti non lascia certo tranquilli in questi giorni. Se però cominciamo tutti a spostarci con la nostra auto finirà che il traffico e gli ingorghi saranno anche peggio di prima. La soluzione? Biciclette e mezzi elettrici, appunto. Ufficialmente questa misura prende il nome di “Programma sperimentale buono mobilità” ed è riservata in particolare alle aree urbane.

500 euro di incentivi per acquistare una bicicletta: i requisiti, a chi spetta

Il decreto rilancio stabilisce che il bonus bici spetta a chi ha più di 18 anni e risiede in capoluoghi di Regione, Città metropolitane, capoluoghi di Provincia e nei Comuni  con più di 50 mila abitanti. L’idea di questi incentivi per l’acquisto è arrivata dal Ministero dei Trasporti e da quello dell’Ambiente con il fine di promuovere forme di mobilità alternative e di micromobilità elettrica.

Ecco come funzionerà. Il bonus bici 2020, introdotto dal decreto rilancio, copre il 60% della spesa sostenuta che comunque non deve superare i 500 euro, per l’acquisto della bicicletta, del monopattino elettrico o del mezzo “green” che rispetti i requisiti. Per ricevere il buono mobilità “pieno” da 500 euro si dovrà quindi spendere almeno 833 euro.

Decreto rilancio e mobilità: bonus bici da 500 euro, come richiederlo

Il voucher non verrà calcolato per soglie di reddito, ma sarà erogato a tutti quelli che faranno domanda. Potrà essere richiesto solo una volta e usato per acquisti fatti dal 4 maggio al 31 dicembre 2020.

Nei prossimi giorni usciranno le modalità dettagliate per usufruirne, le ipotesi sono quelle di un rimborso da richiedere online dopo l’acquisto o uno sconto immediato da ottenere direttamente nei negozi. Il governo Conte ha stanziato per il bonus mobilità di quest’anno 50 milioni di euro.

Cosa si può comprare con il bonus, dalla bicicletta elettrica ai monopattini

Ecco a titolo esemplificativo i mezzi di mobilità verde per cui si può richiedere il bonus bici 2020:

  • Bicicletta;
  • Bicicletta elettrica a pedalata assistita;
  • veicoli per la mobilità personale prevalentemente elettrici, come segwayhoverboard, monopattini e monowhee;
  • utilizzo di servizi di mobilità condivisa a uso individuale (per esempio bike sharing) esclusi quelli auto (come i car sharing).

Il decreto prevede che il buono sarà riconosciuto per la rottamazione di auto e moto altamente inquinanti, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020.

Ultime notizie

Smart working: cosa cambia dopo il 15 ottobre (senza la proroga)

Le regole per il lavoro agile nel settore privato e quelle per i genitori con meno di 14 anni

Torna La rondine di Puccini al Teatro del Maggio Fiorentino

La stagione lirica del teatro fiorentino continua, dopo il successo del Rinaldo, con "La Rondine" di Giacomo Puccini

Maglieria uomo, tutte le novità per l’autunno

È arrivato il momento del cambio di stagione: i consigli su come "rinfrescare" il proprio guardaroba

Firenze Marathon 2020 annullata, la maratona torna nel 2021

Quando si terrà la 37esima edizione della gara e cosa succede per chi ha già fatto l'iscrizione