domenica, 20 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Br, arresti domiciliari per la...

Br, arresti domiciliari per la Banelli

Lascerà così il carcere di Sollicciano Cinzia Banelli, la prima pentita delle Nuove Brigate Rosse. La nuova misura è stata concessadal Tribunale di Sorveglianza di Roma alla ex "compagna So" , condannata per l'omicidio del professor Massimo D'Antona a 12 anni di reclusione.

-

Nuove brigate rosse, domiciliari alla pentita Cinzia Banelli. La prima pentita delle Nuove Brigate Rosse potrà così lasciare il carcere di Sollicciano.

Alla ex “compagna So”, condannata a 12 anni di reclusione per l’omicidio del professor Massimo D’Antona, il Tribunale di Sorveglianza di Roma ha concesso gli arresti domiciliari.

La Banelli fruiva già del programma di protezione, ma era rimasta in carcere in attesa del parere della Sorveglianza.

Ultime notizie

Elezioni regionali Toscana 2020, affluenza alta: alle ore 12 è oltre il 14%

I dati sull'affluenza alle urne alle ore 12 del 20 settembre per le elezioni regionali 2020 della Toscana: aggiornamenti alle ore 19 e 23

Fiorentina-Torino, le immagini della gara

Biraghi, Castrovilli e Chiesa i migliori in campo

Referendum 2020: affluenza sopra al 12% alle ore 12

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid