mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaBuoni spesa del Comune di...

Buoni spesa del Comune di Firenze (dicembre): come averli e a chi spetta il bonus

Pubblicato il bando per la seconda tranche di buoni spesa in favore delle famiglie in difficoltà. Ecco come fare domanda al Comune di Firenze e i negozi aderenti al circuito Edenred, dove spendere i voucher

-

Un “bonus” per fare acquisti alimentari fino a 500 euro: sono i buoni spesa del Comune di Firenze, nel mese di dicembre 2020 possono averli le famiglie con redditi in difficoltà a seguito dell’emergenza Covid-19 e la domanda va fatta accedendo ai servizi online di Palazzo Vecchio.

Anche la seconda tranche di voucher infatti non viene erogata dall’Inps ma dai Comuni, a cui il governo ha fatto arrivare i fondi dopo il decreto ristori ter. Ecco come funzionano i buoni del bonus spesa, a chi spettano, come richiederli e come averli a Firenze.

I requisiti per i buoni spesa del Comune di Firenze (dicembre), a chi spetta il bonus

È uscito il bando  che stabilisce i requisiti dei buoni spesa per il mese di dicembre 2020: questo bonus spetta ai residenti sul territorio del Comune di Firenze e anche chi non è residente ma ha una “regolare permanenza sul territorio comunale” o è in attesa dell’iscrizione all’anagrafe. Per quanto riguarda i requisiti economici la famiglia deve avere un Isee inferiore ai 20.000 euro (o sotto i 6.000 euro per i cittadini in condizioni di povertà).

Cosa serve per fare domanda dei buoni spesa del Comune di Firenze? Il modello Isee corrente (oltre al numero di protocollo della DSU, ossia la dichiarazione sostitutiva unica) oppure l’Isee ordinario in corso di validità. In quest’ultimo caso va allegata anche la documentazione che provi la riduzione dell’attività lavorativa a seguito dell’emergenza Covid.

Come funzionano, a quanto ammontano e i negozi aderenti dove spendere i buoni

Il bonus spesa va da un minimo di 150 euro per i single fino a un massimo di 500 euro per le famiglie più numerose: la cifra dei buoni spesa del Comune di Firenze per dicembre 2020 varia in base al numero di figli e alla presenza di bambini piccoli, sotto i 3 anni. Per chi non è residente, ma con regolare permanenza sul territorio comunale, il contributo va da 80 a 150 euro. Ogni voucher avrà un valore di 10 euro: se si ha diritto ad esempio a 150 euro di bonus, si riceveranno dal Comune di Firenze 15 buoni spesa.

I buoni spesa sono disponibili in forma elettronica, sulla app di Edenred Italia dove saranno caricati entro due giorni da quando viene accettata la richiesta, oppure cartacei, ma in questo caso per averli servirà più tempo (la distribuzione “fisica” nei 5 Quartieri o alla sede direzione servizi sociali del Comune di Firenze inizierà dal 15 dicembre su appuntamento da fissare online).

A differenza della prima tranche di voucher, i buoni spesa di dicembre potranno essere spesi in oltre 210 negozi aderenti al circuito dei voucher Edenred Italia a Firenze e nella Città metropolitana: tra le attività commerciali convenzionate supermercati (Esselunga, Carrefour, Pam, Simply e solo alcune Coop), macellerie, rosticcerie, alimentari e panetterie (qui la lista in Excel).

Bonus e buoni spesa del Comune di Firenze: come averli e come fare domanda a dicembre

È possibile fare domanda dei buoni spesa Covid dal 7 dicembre 2020 soltanto via web tramite i servizi online del Comune di Firenze, accedendo con Spid, CIE (carta d’identità elettronica), CNS (carta nazionale dei servizi, come la tessera sanitaria digitale) o con username o password di 055055. Se non si è in possesso di credenziali è possibile fare richiesta dei buoni spesa, ma va allegato un documento di identità.

Per averli è consentito fare una sola domanda per famiglia. Sarà la direzione servizi sociali del Comune di Firenze a valutare la domanda per i buoni spesa di dicembre e a inviare alla mail specificata nella richiesta l’esito dell’iter per il bonus. I voucher saranno riconosciuti solo fino a esaurimento dei fondi e varrà l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Questo il link della scheda dei servizi online del Comune di Firenze per fare richiesta dei buoni spesa dal 7 dicembre 2020 in poi.

Come nella prima tranche di buoni spesa per l’emergenza Covid, anche in questo mese di dicembre il governo ha stanziato per i bonus del Comune di Firenze 2 milioni di euro.

Ultime notizie