venerdì, 21 Gennaio 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaCaldo e più caldo: l'afa...

Caldo e più caldo: l’afa non accenna a diminuire. Almeno fino a mercoledì

Dalla Protezione civile quindi arriva la conferma dell’emergenza caldo: oggi è infatti il quinto giorno critico consecutivo e la criticità dovrebbe confermarsi anche per domani e mercoledì.

-

La morsa del caldo e dell’afa non accenna ad abbandonare Firenze. Secondo il bollettino del Lamma (Laboratorio di meteorologia della Regione) oggi il termometro dovrebbe arrivare a 35 gradi, domani i 34 e arrivare a mercoledì con la punta massima di 38 gradi.

CALDO ANCHE DURANTE LA NOTTE. Dalla Protezione civile quindi arriva la conferma dell’emergenza caldo: oggi è infatti il quinto giorno critico consecutivo e la criticità dovrebbe confermarsi anche per domani  e mercoledì. Presente anche il disagio da caldo nelle ore notturne. Come sempre, la Protezione civile e i servizi sociali sono in allerta e pronti ad entrare in azione per soccorrere le persone più a rischio.

LE REGOLE. Restano valide le regole per proteggersi dalla calura, rivolte soprattutto ai bambini, agli anziani e alle persone con patologie particolari: evitare di uscire o di fare attività fisica all’aria aperta nelle ore più calde della giornata; non rimanere sotto il sole a lungo; fare una colazione abbondante e pasti leggeri; bere più acqua e mangiare molta frutta e verdura; utilizzare vestiti chiari e leggeri. In caso di necessità è a disposizione il numero verde dell’aiuto anziani 800-801616, o quello delle emergenze della Protezione civile 055-7890.

Ultime notizie