Esselunga sospende il servizio di consegne a domicilio nella ztl. E’ bastata una giornata con il nuovo regolamento di carico-scarico merci nel centro storico fiorentino per spingere la catena di supermercati a stoppare il servizio.

SORPRESA. Sorpresa da parte dell’amministrazione comunale. “Siamo sorpresi della decisione di Esselunga – afferma il vicesindaco Dario Nardella – non sono fondate le motivazioni sulla impossibilità di garantire il servizio, poiché il transito dei mezzi continua ad essere consentito dopo le 19.30, in una fascia oraria serale nella quale si concentra questa tipologia di consegne alle famiglie; inoltre vale anche per Esselunga la finestra che va dalle 7.30 alle 9 del mattino”.

RIFORNIMENTI. Inoltre nessuno dei supermercati Esselunga viene toccato dal provvedimento, in quanto si trovano tutti fuori dalla ztl. “Mi auguro vivamente, pertanto – conclude Nardella – che Esselunga possa rapidamente ripristinare il servizio su questi presupposti nell’interesse dei nostri cittadini”. Ma per ora l’azienda non ha accennato nessuna marcia indietro.