lunedì, 25 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Cascine, inaugurata la fermata intitolata...

Cascine, inaugurata la fermata intitolata a Carlo Monni / FOTO

A Carlo Monni è stata intitolata la fermata della tramvia che prima si chiamava Cascine-Olmi.

-

A Carlo Monni è stata intitolata la fermata della tramvia delle ”sue” Cascine. 

FERMATA MONNI. L’idea di dedicare la fermata delle Cascine a Carlo Monni era venuta ai familiari e agli amici, perchè è proprio lì, alle Cascine, che Monni amava trascorrere il suo tempo. La richiesta è stata accolta favorevolmente da Palazzo Vecchio e oggi, nel giorno del suo compleanno, c’è stata l’inaugurazione della nuova fermata.

PRESENTAZIONE. All’inaugurazione erano presenti il sindaco Matteo Renzi, l’assessore alla cultura Sergio Givone, la nipote di Monni Antonella, la compagna Elisabetta Salvatori e gli amici storici, tra i quali Luigi Delli e Ettore Del Bene.  Hanno partecipato al ricordo di Monni anche Massimo Ceccherini e Alessandro Paci, all’inzio in maniera silenziosa restando in mezzo alla gente, nelle retrovie, poi in maniera scherzosa. I due comici, a fine dell’inagurazione, si sono pure intrufulati nell’intervista che stava tenendo Renzi, ricordando che loro e il sindaco si conoscono fin da quando erano piccoli.

GUARDA LE IMMAGINI

RENZI. ”Oggi – ha ricordato il sindaco Renzi – sarebbe stato il compleanno di Monni e ci fa piacere ricordarlo in questo modo: intitolargli questa fermata nel cuore del parco dove spesso veniva a camminare, lui che può essere considerato il ‘sindaco’ delle Cascine, ci sembra un gesto affettuoso e il modo in cui a Carlo piacerebbe essere ricordato. Firenze è anche questo, il nuovo teatro del Maggio che è qui a due passi, la Cupola del Duomo che vediamo dal lungarno e la cultura del teatro popolare da cui Carlo proveniva, portatrice dei valori genuini della vita di tutti i giorni. Sui social ci sono già state delle polemiche ma alla fine sono le polemiche tipiche della nostra città. Io credo che Firenze debba tenere insieme la genuinità e la quotidianità con la straordinaria storia e bellezza, perché Firenze possiede entrambe le facce della medaglia. Chi immagina di relegare noi fiorentini in una realtà da copertina fa un errore clamoroso”.

L’annuncio: Tramvia, intitolata a Carlo Monni la fermata delle ”sue” Cascine

La scomparsa: Addio Monni, tutta Firenze lo piange. Camera ardente al teatro di Rifredi Firenze saluta il Monni: il funerale in teatro

Ultime notizie

Risorge la Fiorentina, battuto il Crotone

I viola chiudono il girone di andata con 21 punti, come la scorsa stagione

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare