Chi sarà lo sportivo dell’anno? Mancano ormai meno di due settimane alla chiusura delle votazioni on-line per eleggere il personaggio sportivo che il 23 febbraio riceverà, dal presidente della Regione Toscana Claudio Martini, il “Pegaso per lo sport” 2009, l’ambito trofeo giunto alla 11ª edizione che premia l’atleta o lo sportivo che si è messo particolarmente in luce nel corso del 2008.

Finora hanno votato complessivamente oltre diecimila persone: al comando della classifica c’è attualmente il canottiere livornese Luca Agamennoni, medaglia d’argento in quattro di coppia ai Giochi olimpici di Pechino. Alle sue spalle il ciclista aretino Daniele Bennati e la plurimedagliata olimpica e iridata Alessandra Sensini, eletta da poco “Velista mondiale dell’anno” e vincitrice del “Premio USSI 2008” assegnatole dal Gruppo Giornalisti sportivi della Toscana. C’è ancora tempo per dare ulteriore impulso alla classifica: in corsa per l’ambìto riconoscimento ci sono anche la livornese Giulia Quintavalle, sorprendente campionessa olimpica di judo a Pechino, lo schermidore pisano Salvatore Sanzo, anch’egli medaglia di bronzo agli ultimi Giochi, il portiere-saracinesca della Fiorentina Sebastien Frey e Simone Pianigiani, il tecnico della squadra tricolore di basket Mens Sana Monte Paschi Siena, autentica protagonista del massimo campionato.

Le votazioni potranno essere effettuate sino al prossimo 18 gennaio cliccando su www.regione.toscana.it/pegasosport, e scegliendo tra i sette concorrenti. La premiazione avverrà il 23 febbraio 2009. In quell’occasione, il presidente Martini, oltre alla statuetta del Pegaso realizzata quest’anno dall’artista fiorentina Daniela De Lorenzo, consegnerà all’allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli il “Premio speciale 2009”, assegnato ogni anno dalla Regione d’intesa con l’USSI Toscana a un personaggio dello sport toscano che si sia distinto per meriti particolari.