giovedì, 22 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Com’è il murale per Silvano...

Com’è il murale per Silvano Sarti, il partigiano “Pillo”

Inaugurata a Legnaia l’opera di street art realizzata dallo street artist e architetto DesX dedicata a Silvano Sarti, il partigiano scomparso qualche mese fa

-

In primo piano il grande volto del partigiano “Pillo”, dietro un bosco e due giovani che si prendono per mano e che portano con sé una bandiera rossa, simbolo della Resistenza. È questo il murale per Silvano Sarti, realizzato dallo street artist e architetto DesX su una parete dell’impianto sportivo dell’Audace Legnaia, affacciata su via del Pollaiolo.

Il perché del murale per Silvano Sarti

L’opera fa parte dell’elenco di murales di Firenze realizzati su immobili di proprietà pubblica, come il grande graffito di piazza Leopoldo che raffigura Nelson Mandela. Silvano Sarti è scomparso lo scorso gennaio all’età di 96 anni: poche settimane dopo la sua morte, il Comune ha deciso di destinare il muro dell’impianto sportivo di Legnaia, a pochi passi da dove viveva il partigiano “Pillo”, al ricordo di questa figura simbolo della Resistenza toscana e della liberazione di Firenze.

Murale partigiano Pillo Silvano Sarti
Foto: Cge fotogiornalismo – Comune di Firenze

L’inaugurazione e “Aprile resistente” per il partigiano Pillo

L’opera è stata inaugurata dal sindaco di Firenze Dario Nardella, dall’assessore allo sport e politiche giovanili Andrea Vannucci e dal presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni. “Sarà il primo 25 aprile senza Silvano Sarti – ha commentato Nardella – La memoria è un patrimonio talmente grande che ognuno ha il dovere di tramandarla, facendone vivere i valori e ricordando che la libertà è di tutti”.

Sempre a Sarti il Quartiere 4 ha dedicato il calendario di iniziative “Aprile resistente”, con mostre fotografiche , camminate della memoria e letture sceniche.

Ultime notizie

Coprifuoco in Toscana e a Firenze: il punto della situazione

Nessun lockdown a livello regionale, almeno per il momento. Intanto Firenze vieta lo stazionamento delle persone in 10 zone calde della movida

Modulo di autocertificazione per il coprifuoco (pdf): la nuova versione

Spostamenti di sera solo per validi motivi: alcune Regioni decidono il coprifuoco e torna l'autocertificazione in pdf per motivare le uscite da casa. Il modulo è uguale in tutta Italia

Natura collecta, Natura exhibita: a Firenze in mostra i prodigi naturali

Minerali rari, animali esotici, conchiglie e piume trasformate in oggetti di lusso. I gioielli della natura sono esposti in San Lorenzo

Nuova giunta regionale toscana 2020: Giani annuncia assessori e deleghe

Il neo governatore Eugenio Giani ha comunicato anche l'ultimo nome della sua squadra: ecco tutti gli assessori della giunta regionale e le possibili deleghe