mercoledì, 27 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus in Toscana 9 settembre:...

Coronavirus in Toscana 9 settembre: più contagi, morti e terapie intensive

88 nuovi casi in 24 ore e ci sono anche due anziani rimasti vittima del Covid. Gli ultimi aggiornamenti

-

Segno più per i tamponi e i nuovi contagi, aumentano le persone ricoverate in terapia intensiva e anche i morti con Covid-19 (2 nelle ultime 24 ore): sono queste le news del 9 settembre 2020 sul coronavirus in Toscana, in base ai dati contenuti nel bollettino che la Regione ha trasmesso alla protezione civile nazionale.

I nuovi contagi di coronavirus in Toscana, i dati del 9 settembre 2020

I nuovi positivi in Toscana sono 88 (ieri erano 59): di questi 11 casi sono legati a rientri dall’estero (uno per motivi di vacanza, dalla Spagna), uno ad arrivi dalla Sardegna, mentre due contagi da coronavirus sono stati individuati durante i controlli nei porti e nelle stazioni attivati dalla Regione Toscana con un’ordinanza ad hoc. Il 44% è collegato a un precedente caso, già individuato.

L’età media dei casi di oggi è di 39 anni, il 69% è asintomatico, il 24% pauci-sintomatico, ossia con sintomi lievi. Ecco dove sono stati rilevati i nuovi contagi di coronavirus tra l’8 e il 9 settembre sul territorio toscano: 19 in più ad Arezzo, 16 a Prato, 14 a Firenze, 13 a Massa Carrara, 12 a Pisa, 6 a Livorno, 4 a Siena, uno in più a Pistoia, Lucca e Grosseto. Un caso riguarda un residente fuori regione. 7.137 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore.

Covid, la situazione negli ospedali della Toscana

Il 9 settembre, in Toscana 2.141 persone sono attualmente positive al coronavirus (+3% rispetto alle news di ieri): la stragrande maggioranza, 2.061, sono in isolamento a casa, perché non necessitano di cure negli ospedali (65 in più rispetto a ieri, + 3,3%),  80 sono ricoverate nei posti letto Covid (3 in meno rispetto a ieri, -3,6%). Aumentano però di due unità i pazienti in terapia intensiva, che oggi raggiungono quota 11 (+22,2%).

24 le persone guarite nell’ultima giornata, mentre si registrano due nuovi morti, un uomo e una donna, a Massa Carrara e Livorno, per un’età media di circa 87 anni. 4.064 soggetti sono poi in isolamento, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con contagiati (4 in più rispetto a ieri, +0,1%).

L’andamento dei casi di coronavirus in Toscana aggiornati al 9 settembre 2020

Dall’inizio dell’epidemia a oggi, 9 settembre, in Toscana si contano 12.646 i casi complessivi di coronavirus, di questi 9.358 sono guariti (ossia il 74% dei positivi totali), mentre i deceduti sono 1.147, per 601.979 tamponi eseguiti in tutto: questi i dati riportati dall’ultimo bollettino Covid della Regione.

La Toscana rimane al decimo posto in Italia per numerosità di casi, con circa 339 positivi ogni 100.000 abitanti, contro la media italiana di 464. Secondo i dati dell’Agenzia regionale di Sanità il tasso grezzo di mortalità toscano per Covid-19 è di 30,8 deceduti ogni 100.000 residenti contro il 58,9 della media nazionale (siamo l’undicesima regione a livello nazionale).

Per quanto riguarda le province, il tasso di notifica più alto si registra a Massa Carrara (695 casi x 100.000 abitanti), Lucca (411) e Firenze (380), il più basso Livorno (179). Sul fronte del tasso di mortalità, i dati maggiori riguardano Massa Carrara (90,3 deceduti ogni 100.000 residenti), Firenze (41,3) e Lucca (38,2), i più bassi a Grosseto (11,3).

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: i dati delle ultime 24 ore per regione

I dati del 25 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Quante persone possono entrare in un negozio: come calcolare il numero massimo

Come calcolare il numero massimo di persone ammesse in un negozio: le regole anti-Covid del nuovo Dpcm, dal cartello a quanti clienti possono entrare per metro quadrato

Quando il cambio di colore delle regioni: ogni quanto vengono decisi i colori Covid

Permanenza più lunga in zona arancione e rossa: quando viene deciso il cambio di colore delle regioni italiane e quando cambiano effettivamente i colori, con l'entrata in vigore dell'ordinanza

Zona rosso scuro: cosa significa per chi vuole viaggiare in Europa e Italia

Nella "mappa" dell'Europa arriva una nuova zona, rosso scuro, con limitazioni per chi vuole viaggiare: cosa significa e cosa cambia nelle regioni italiane che finiranno in questa fascia di rischio