giovedì, 4 Giugno 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Il contagio torna a salire:...

Il contagio torna a salire: 238 nuovi casi e 21 morti in Toscana

-

Ai segnali incoraggianti di ieri, purtroppo, non se ne aggiungono di nuovi. Sono infatti 238 i nuovi casi di contagio da coronavirus registrati in Toscana nelle 24 ore e 21 i decessi riportati nel bollettino di martedì 24 marzo.

Aggiornamento: i dati riportati in precedenza in questo articolo sono quelli inizialmente diffusi dalla Regione Toscana. Alla prima comunicazione è seguita una rettifica con i dati corretti. Per chiarezza, riportiamo qui solo questi ultimi.

I 238 nuovi contagi rappresentano un aumento di 54 unità rispetto ai nuovi casi riportati ieri. I casi totali in Toscana dall’inizio dell’epidemia salgono così a 2.699 contagiati da coronavirus, secondo i dati diffusi con il bollettino del 24 marzo.

Guarda la mappa del contagio in Toscana

Altro dato negativo: non aumentano le guarigioni, rimaste 51 in totale: 21 i cosiddetti “negativizzati” e 30 le guarigioni cliniche.

Tornano invece a salire i decessi, 21 contro i 18 di ieri. Questi i pazienti morti per le conseguenze del coronavirus in Toscana nelle ultime 24 ore, con l’indicazione di sesso, età, Comune di domicilio: M 82 anni Firenze F 76 Carrara, M 86 Cascina, M 85 Massa, F 90 Livorno, M 78 Capannori, F 95 Mulazzo, M 79 Carrara, M 75 Pontedera, M 80 Pieve a Nievole, M 80 Pistoia, M 69 Pistoia, M 82 Pistoia, F 65 Figline e Incisa, M 77 Montecatini Terme, M 80 Ponte Buggianese, F 81 Monsummano Terme, F 92 Serravalle Pistoiese, M 69 Scandicci, M 84 Piancastagnaio e M 78 Sestino.

Coronavirus, le ultime notizie dalla Toscana (24 marzo)

I ricoveri totali sono 1.162, di cui 244 in terapia intensiva. Sono 6 i nuovi ricoverati in terapia intensiva.

Decisa accelerata nel numero di tamponi effettuati, grazie anche all’entrata in funzione dei nuovi laboratori accreditati per l’analisi. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 1.850 tamponi, il numero più alto dall’inizio della crisi.

Coronavirus, a Firenze superati i 600 casi

Dei 2.699 tamponi risultati positivi questa è la suddivisione per provincia di segnalazione, che non sempre corrisponde necessariamente a quella di residenza: 622 Firenze, 243 Pistoia, 159 Prato (totale Asl centro: 1.024), 387 Lucca, 314 Massa-Carrara, 285 Pisa, 162 Livorno (totale Asl nord ovest: 1.148), 140 Grosseto, 176 Siena, 211 Arezzo (totale sud est: 527).

Al 24 marzo, comunica l’Asl Toscana Centro, sono 66 i nuovi contagi registrati a Firenze e nella provincia rispetto al bollettino del giorno precedente sul coronavirus Covid-19. Di questi i casi più gravi e critici riguardano 21 pazienti, tutti ricoverati in ospedale e di età comprese tra i 32 e gli 87 anni.

Coronavirus in Toscana, i dati del 24 marzo

Il totale dei tamponi eseguiti in Toscana dal 1° febbraio al 24 marzo sale a 15.701 su 14.149 casi. I laboratori impegnati nel testare i tamponi sono: i tre laboratori di microbiologia e virologia delle tre aziende ospedaliere universitarie di Careggi, Pisa e Siena, in funzione dall’inizio di febbraio, a cui negli ultimi giorni se ne sono aggiunti altri sei: Ispro (Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica), i laboratori di Arezzo e Grosseto (Asl sud est), Livorno e Lucca (Asl nord ovest), più un laboratorio privato.

Dal monitoraggio giornaliero sono 10.405 le persone in isolamento domiciliare in tutta la Toscana: 4.543 nella Asl centro, 3312 nella Asl nord ovest, 2.570 nella Asl sud est.

Ultime notizie

Coronavirus, la mappa e l’andamento del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, restano meno di mille casi attivi in Toscana. Le notizie del 3 giugno

Quattro nuovi casi, ma il totale di quelli attivi scende sotto i mille. Le notizie di oggi, 3 giugno, sul contagio da coronavirus in Toscana

Bonus 600 euro aprile: partite Iva, Inps e casse private, le novità

Il bonus di 600 euro si allarga a nuove categorie Inps, casse private ancora in attesa del Decreto interministeriale

Conte, conferenza stampa oggi 3 giugno: a che ora seguirla in diretta

Il presidente del Consiglio torna a parlare delle misure prese dal governo per l'emergenza coronavirus